Utente 372XXX
Buonasera, vorrei levarmi un dubbio. Mio fratello ha effettuato una gastroscopia che ha evidenziato una leggera ernia iatale e una situazione di villi intestinali piegati, dalle foto sembra quasi ci sia della brillantina all'ingresso dell'intestino tanto per descrivere la situazione. Hanno eseguito anche tre prelievi per biopsie. Il resto del referto ha evidenziato una situazione di normalità con assenza di altre malattie e il gastroenterologo non ha accennato ad altri possibili problemi.
L'unico dubbio che avevamo ancora é se eventuali forme tumorali dello stomaco siano già visibili durante la gastroscopia o se bisogna attendere anche i risultati della biopsia per levarsi questo dubbio. Cioè con la sola gastroscopia le eventuali forme tumorali vengono già individuate? Scusate la domanda banale ma penso possiate capire un po la preoccupazione. Buona serata.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Dipende dalla dimensione dell'eventuale tumore, dalla presenza o meno di ulcere ecc.
Comunque in genere gia alla visione macroscopica si può sospettare.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia