Utente 571XXX
Buonasera.
Ormai da più di un mese soffro di un dolore costante, che si acutizza enormemente durante alcune ore del giorno e perdura 4-5 ore continuativamente; mi provoca un dolore molto forte, in zona addominale, precisamente sotto la pancia.
Premettendo che ho incominciato a lavorare da 2 mesi e cambiato stile di vita, aggiungo che ho eseguito radiografia, ecografia, helicobacter, anticorpi anti transglutaminasi e tutti gli esami risultano negativi. Solamente dall'ecografia (effettuata 10 giorni fa) è risultato un importante accumulo di feci. A tal proposito, aggiungo che mi capita giornalmente di evacuare 2-3 volte al giorno feci non formate, molli.
Sono molto preoccupato: questo dolore lancinante non mi permette di godere di questo bel periodo, stimolante, dove consciamente non percepisco ansie o stress particolari.
Che esami potrei fare per approfondire?

[#1]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
20% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Più che esami, che pure sono importanti e probabilmente ancora da fare di non fatti, è necessaria una visita scrupolosa, forse anche di un gastroenterologo, e la raccolta accurata di dati anamnestici, in ordine ad un più preciso inquadramento diagnostico, ma anche in ordine ai consigli e ai provvedimenti terapeutici da consigliare nel suo caso.
Cari saluti.
dr. Luano Fattorini