Utente 172XXX
Uomo 59 anni buona salute.
Il giorno dopo aver fatto il vaccino antinfluenzale ho un improvviso svenimento di circa due minuti, con dispnea.
Mi portano in PS e durante il tragitto ho un attacco di vomito violentissimo ed abbondantissimo, a seguito del quale mi sento subito meglio.
In ospedale tutto ok per il cardiologo, esami ematochimici sostanzialmente nella norma.
Dimesso con diagnosi di sincope probabilmente di causa gastrica.
Nessuna indicazione.
Domande: ci può essere qualche correlazione col vaccino?
La relazione tra crisi gastrica e svenimento qual è?
A distanza di 24 ore, senza aver mangiato quasi nulla, ho ancora sensazione di forte gonfiore e tensione addominale.
Che fare?
Grazie!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il vomito è conseguente alla lipotimia che può avere cause diverse.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 172XXX

Che dire? Veramente sintetico! Grazie ugualmente, cordialità, Maria Grazia

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non vorrei averla delusa..
Ho cercato di sintetizzare il problema. Comunque mi tenga a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it