Utente 573XXX
Dottori Buongiorno,

in data 26/11/19 ho eseguito una gastroscopia per continui dolori al petto che neanche la terapia attenuava.

Questi sono i referti:

ESOFAGO: regolare per lunghezza, calibro ed aspetto della mucosa.

CARDIAS: continente, con linea Z posta a 35 cm dagli incisivi, coincidente con la giunzione gastro-esofagea e l'impronta dei pilastri diaframmatici
STOMACO: normotonico e con discreta quantità di bile, plicatura regolare, corpo e fondo regolari, mucosa diffusamente marezzata.

PILORO: simmetrico, facilmente sondabile.

DUODENO: bulbo ben distensibile, con mucosa rosea, 2 posizione apparentemente regolare.


Sono stati eseguiti 5 prelievi, e l'esame istologico è il seguente:

Frammenti bioptici di mucosa gastrica dell'antro-corpo con iperemia del corion (1.2.3.4.5).

Negativa la ricerca di Helicobacter Pylori.

Score antro = 0
Score corpo = 0
Stadio 0

Cosa ne pensate gentili Dottori?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Esame normalissimo.
Cordialmente l
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 573XXX

Grazie Dottore , ma quindi i sintomi riferiti al petto non sono legati secondo lei a problemi di stomaco ?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non sembra proprio.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 573XXX

Dottore Quale altro esame mi potrebbe consigliare di eseguire per scoprirne la causa ? Il mio medico di base da colpa al reflusso ma questo dolore a giorni sembra sparire ma poi ritorna, dolore che avverto al centro del petto tra i seni e si dirama verso la parte sinistra alta, se viene massaggiata la parte dolente il dolore è ancora più accentuato .