Utente 583XXX
Gentili Dottori,
Durante un ricovero ospedaliero, per sospetto morbo di Crohn o colite ulcerosa, sono stato sottoposto a diverse analisi tra cui, l'ultima, la tomografia computerizzata con contrasto.
Le analisi erano tutte nella norma per cui il primario ha fortemente sospettato di una somatizzazione di ansia e stress tanto da volermi mandare in psichiatria.
Tuttavia non poteva pronunciarsi in via definitiva fino ad avvenuta colonscopia che ho prenotato per il prossimo mese.
La domanda che Vi rivolgo è se la TC che ho eseguito sia un'indagine valida che possa escludere con sicurezza le due sospette patologie per le quali è conseguito il ricovero.
Oltretutto vorrei cortesemente sapere se, vista l'emissione di raggi, io possa effettuare a breve termine la colonscopia virtuale dopo aver già avuto una TC pochi giorni or sono.

Cordialmente ringrazio.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'esame gold standard è l'endoscopia.
Raggi a parte, lei deve fare una colonscopia tradizionale per effettuare, se necessario, le biopsie.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 583XXX

Grazie mille Dottore.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Di nulla.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia