Utente
Salve,
Sono una ragazza di 28 anni, leggermente sovrappeso, non bevo e non fumo.

Da qualche giorno soffro dei seguenti sintomi:
- nodo alla gola, come se avessi un corpo estraneo che non va né su né giù alla base della gola, ad oggi è il sintomo più fastidioso
- difficoltà nell' eseguire respiri profondi
- leggera acidità (sporadicamente)
- eruttazione subito dopo i pasti con acidità
- senso di peso al torace (sopra al seno per capirsi)
- dolore/bruciore dietro alle scapole (anche se questo è diminuito con i giorni)
- salivazione abbondante
- necessità di sbadigliare
- necessità di schiarirmi la gola
- rari colpi di tosse
Purtroppo dato il momento il dottore non può effettuare visite in ambulatorio ma solo telefonicamente, e per ora mi ha prescritto riopan gel 4 volte al dì.
In questi giorni soffro anche di attacchi di ansia, mi rendo ben conto di peggiorare solo la mia situazione.
La mia domanda è questa, quanto tempo dovrà passare prima di vedere un miglioramento?
E dovrei integrare la terapia con altro?

Grazie mille per la risposta

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Verosimilmente solo reflusso gastroesofageo.
Assumerei un inibitore della pompa protonica per 4 settimane.
Ne parli con il curante.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio tanto dottore per la celere risposta