x

x

Mal di gola: reflusso o ansia?

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve, premetto che sono un soggetto ansioso e tendo a sfogare la mia ansia sullo stomaco e intestino.

Da un po' di tempo, mi capita di avere dei simil fastidi alla gola, come se avessi dolore.
Pensavo potesse essere reflusso, ma comunque non sento nessun fastidio al livello dello stomaco, né acidità, né eruttazioni acide, né bruciore al livello epigastrico.

Questo fastidio dopo un po' passa da solo senza farmaci.

È possibile che soffra di MRGE o è soltanto legato all'ansia?


Grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Vedo più probabile un fattore ansiogeno

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio