Utente
Salve scrivo per mia madre che ha 70 anni.
Mia madre ha sempre avuto un peso din57 kg.
Negli ultimi anni ha avuto un calo fino ad arrivare a 38 kg.
È un soggetto depresso in cura con farmaci trittico e tavor.
Lei ha appetito e mangia.
Abbiamo fatto gli accertamenti del sangue tra cui anche tiroide che risultano perfetti.
È fumatrice da oltre 40 anni.
Non so piú che strada perseguire per trovare la causa di questo dimagrimento oramai sono piú di 7 anni.
Mi sapete dare qualche consiglio su che strada percorrere per ulteriori esami?
Ha effettuato anche una radiografia del torace che ha riscontrato una bronchite cronica da fumo.
Attendo vostre grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per avere dimagrimento in una persona possono verificarsi, fondamentalmente, 2 situazioni:
1) la persona introduce con l'alimentazione meno calorie di quante ne consumi.

2) la persona introduce le giuste calorie ma il suo intestino non le assorbe. In questo caso si verificano NECESSARIAMENTE, diarrea e steatorrea.

Ovviamente esistono anche altre situazioni più rare come l'insufficienza surrenalica.

Di più a distanza non posso dirle.

Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia