Utente
Buongiorno egregi dottori,
ho 50 anni, maschio, 1, 70cm x 130Kg.

Familiarità con cancro al colon, stomaco, polmoni.
Intervento di gastrectomia per curare l'obesità (10 anni fa).
Colicestectomia (4 anni fa).
Curato epatite C con maviret (2 anni fa) ed ad oggi non ci sono più tracce del virus.
Utilizzo C-PAP per apnee notturne.


Due anni fa ho eseguito colonscopia (ok), Gastroscopia con diagnosi di Esofagite di grado A con ernia jatale e gastrite cronica.
Un anno fa ho eseguito sangue occulto (tutto bene).


Soffro di mal di stomaco, crampi addominali, addome alto gonfio e conseguente diarrea.
Il dolore passa dopo la defecazione.
No sangue nelle feci.

Al primo episodio (due mesi fa) il dottore mi ha prescritto fermenti, poi in quanto non accennava a passare la diarrea mi ha prescritto antibiotici; con questa cura (3gg) mi sono passati crampi e diarrea.

Dopo circa 3 settimane si è ripresentato il secondo episodio (identico al primo) ed il dottore mi ha prescritto fermenti adatti alla cura del IBS; il problema è rientrato ma ci ha impiegato 1 settimana.

Appena passate le scariche diarroiche, ho eseguito ecografia addome completo e anse intestinali (tutto ok, ma si notava una infezione non grave all'intestino... neppure refertata), subito dopo visita gastroenterologo con esito di possibile IBS e cura con fermenti in quanto riscontrata molta aria nel colon traverso.
inoltre esame di Calprotectina fecale (fatto subito dopo).
Nel frattempo (ma la sindrome diarroica era passata) ho eseguito emocromo, PRC, VES, TSH, Celiachia (tutto ok).

Mi è capitato un terzo episodio (circa 10gg fa) curato in 3gg con fermenti tipici per IBS
Oggi ho ritirato esame con valore 99ug/g considerato Borderline in quanto compreso da 50/120 ug/g.

Attualmente ho un po di disturbi gastrici ma molto molto lievi e non ho diarrea.

Cosa significa?
Ho la sindrome del colon irritabile?
devo ripetere esami?
come mi devo comportare?


Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Penserei ad una SIBO o ad una diarrea da sali biliari.

Ne parli con il gastroenterologo che la segue.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore,
Dimenticavo di aggiungere che prendo regolarmente esomeprazolo (Nexium 20mg).
La SIBO o la diarrea da sali biliari... Sono peggio della IBS? Come si cura?
Grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si affidi ad un bravo gastroenterologo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Grazie per le rapide risposte.
Non le nascondo che la sua ultima mi ha un po' inquietato... Scusi ma crede che io abbia problemi Seri?
Buona giornata

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La sua notevole ansia le gioca brutti scherzi.
Ho parlato di malattie gravi?
Le consiglio un bravo gastroenterologo perché sono patologie che devono essere affrontate correttamente, ammesso che le abbia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore,
ha ragione sono ansioso ed ipocondriaco lo so....
di certo mi affiderò al gastroenterologo (già prenotato controllo) per affrontare e curare questa situazione.

Buona giornata e grazie ancora per la Sua (Vostra) solerte disponibilità.

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Penserei ad una SIBO o ad una diarrea da sali biliari.

Ne parli con il gastroenterologo che la segue.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
successivamente all'esame della calprotectina (99) ho eseguito esame parassitologico e coltura delle feci (negativo).
Dati i valori della calprotectina ho eseguito esame sangue occulto delle feci (con metodo immunologico) con esito positivo (2 su 3). Premetto che ho una leggera gengivite che sanguina un po' quando mi lavo i denti.
Comunque, allarmato, ho eseguito una colonscopia che ha dato come esito: Diffusa diverticolosi del sigma (e null'altro... ) .
Mi è stata indicata la cura:
Pentacol 800 (1 compressa mattino e sera per 20 giorni)
Normix (1 compressa mattino e sera per 7 giorni ogni mese)
Livobren25 (1 compressa mattino e sera ogni giorno)
Utilizzo già Nexium 20mg (1cp al mattino) e Simoplir bustine (1 bustina x 10gg al mese) e mi chiedo se posso prendere queste pastiglie insieme e in questo modo:
Appena sveglio (Pentacol)
15 minuti dopo essermi svegliato e 15 minuti prima della colazione (Levobren, Nexium)
15 minuti dopo aver fatto colazione (Normix)
Pomeriggio 30minuti dai pasti (Simoplir)
15 minuti prima di cena (Levobren)
15 minuti dopo cena (Normix)
Prima di andare a letto (Pentacol)
Può andar bene?

Attualmente sono e lo sono sempre stato, regolare con feci normoformate (tutti i giorni), nessun crampo addominale, no febbre, no gonfiori a livello dello stomaco evidenti, no vomito.
Avendo un alvo regolare e nessun dolore addominale (solo una leggera nausea dopo i pasti che passa dopo qualche ora) è necessario prendere il normix e il levobren?

Gli eventi di aprile/maggio possono aver infiammato i diverticoli (che 2 anni fa non erano stati trovati nella colonscopia)?
Possono essere sfuggiti alla ecografia delle anse fatta a fine maggio (magari sono minuscoli)?
Possono essere la causa di calprotectina e sangue occulto essendo tutti gli altri esami nella norma?

In attesa della visita gastroenterologica, ho comunque prenotato una gastroscopia per la prossima settimana, cosa mi consigliate?


Grazie

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Va bene la terapia.
I diverticoli penso li avesse anche prima.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente
Grazie dottore, la terrò aggiornato.

[#11] dopo  
Utente
buonasera dottore,
Oggi ho fatto la gastroscopia che non ha evidenziato nulla di diverso da quella fatta nel 2018 (esofagite grado A, ernia iatale, gastrite lieve cronica). Esame: CP assente.
Per la colonscopia mi hanno confermato che non è stata fatta nel colon discendente per via delle aderenze (esiti di sleeve gastrectomy e Colecistectomia); mi hanno indicato di fare a inizio settembre una calprotectina fecale, sangue occulto feci, VES, CEA, CA19.9, CA125. se ci fossero esami "dubbi" eseguire clisma opaco.
Su indicazione (telefonica poichè sono lontano per lavoro) del gastroenterologo mi è stata indicata di finire la cura di Pentacol 800 (x 20gg) ed aumentare Nexium 20mg a 2 volte al giorno per 1 mese e poi ritornare ad 1 volta al giorno. Gaviscon bustine la sera prima di coricarmi per 2 mesi.
Attualmente alvo regolare (ogni giorno), feci normoformate, nessuna febbre, nessuna nausea, nessun gonfiore, nessun crampo addominale, digerisco bene, il meteorismo è quasi sparito.
Circa due mesi fa: VES, PCR, Emocromo, TSH, Celiachia, CA19.9, CEA, Ecografia addome completo e anse, Coltura feci e parassitologico, Gastroscopia ed infine Colonscopia fino al colon ascendente... tutto ok!
Tranne per il tratto inesplorato del colon ascendente (che comunque era stato fatto circa 2 anni fa e non si era rilevato nulla di anormale) mi sembra vada tutto bene...

Praticamente dopo la forte gastroenterite gli unici esami sballati sono la calprotectina a 99 e 176 (gastroenterite?) e il sangue occulto nelle feci con metodo gFOBT (gengive che a volte sanguinano quando mi lavo i denti?)

Cosa ne pensa di tutta questa mia avventura medica? Ritiene opportuno il clisma opaco? Ritiene di dover eseguire altri esami? (ferritina, ecc)

Grazie molte per il suo supporto che in questo momento per me è molto importante...

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Eventualmente faccia una TC colonscopia virtuale più che un clisma opaco.....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13] dopo  
Utente
Grazie molte, penso come lei che sia più attuale la TC se c'è ne fosse il bisogno.
Capisco che non mi ha visitato fisicamente e quindi può esprimere solo dei pareri, ma dati tutte le visite/esami fatti ora e precedentemente che andavano bene ... Il fatto che non abbiano potuto esplorare parte del colon (per via delle aderenze) mi ha lasciato un po' preoccupato.
Si potrebbero nascondere "brutte" sorprese o le probabilità sono molto basse?
Sto cercando di controllare la mia ansia in relazione a questa mia disavventura, che pian piano sembra evolversi nel migliore dei modi ma... purtroppo sono ipocondriaco e faccio parecchia fatica rispetto a chi non lo è.
Grazie

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
Capisco che mi avete già dato tanto supporto, ma sarebbe possibile rispondere ai miei ultimi quesiti?
Grazie comunque per la vostra professionalità e disponibilità dimostrata fino ad ora.

[#15] dopo  
Utente
Buongiorno dottori,
Ecografia addome completo e anse intestinali é utile come prevenzione dei tumori dei vari organi interni? Sopratutto per Pancreas, Fegato, Milza?
Può verificare la presenza di diverticoli nel sigma, morbo di chron, colite ulcerosa?

Fare 1 volta/anno urine, emocromo completo, pcr, VES, ca19. 9, cea, ca125, PSA ed ogni 2/3 anni mammografia, pap test, colonscopia, gastroscopia, sangue occulto nelle feci...
possono bastare come screening per cuore, polmoni, esofago, stomaco, intestino tenue, colon, fegato, pancreas, milza, vescica, prostata, utero, seno?

Questi esami, possono bastare per ridurre al minimo il rischio di tumori o bisogna integrare altri screening?

Grazie

[#16]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lei ha bisogno di uno psichiatra per una ipocondria profonda.
Le dico solo che i markers tumorali NON SERVONO A FARE DIAGNOSI di tumore.
Se fosse così semplice di farebbe, non crede?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#17] dopo  
Utente
Può essere che "Lei" abbia ragione ma il sangue occulto non è una mia fantasia ipocondriaca ma un riscontro positivo che mi ha allarmato (giustamente aggiungo) e sto procedendo ad approfondire le possibili cause o patologie correlate... Insomma: morire di cancro perché sono stato pressapochista non è una mia priorità

[#18]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi riferivo alla pletora di esami elencati in modo del tutto irrazionale.......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#19] dopo  
Utente
Su quello convengo con Lei... Mi sa che dovrò prendere provvedimenti.
Purtroppo mi rimane la paura dettata dalla mancata esplorazione del colon ascendente (per aderenze) mitigata dal fatto che fu esplorata 2 anni fa senza trovare nulla di anomalo.
Inoltre la rassicurazione che milza, pancreas, fegato esplorati con ecografia (tutto ok) ed in relazione agli esami del sangue del sangue eseguiti (tutto ok) possano essere sufficienti...
Purtroppo poco tempo fa ho avuto un ennesimo lutto in famiglia per via del cancro al pancreas!
Se mi volesse rispondere a queste mie ultime 2 domande, non le chiederò null'altro e cercherò di rassenerarmi...