Utente
Salve ho 26 anni, da ormai 4 mesi combatto con una sensazione di dolore allo sterno, tosse e respiro difficoltoso, molti medici dicono che sembri reflusso, che provoca infiammazione all esofago, ho provato con molte terapie ma non danno sollievo, in questi due giorni i sintomi si sono aggravati, con un dolore allo sterno, pizzicore alla gola e tosse secca (delle volte con muco trasparente e denso), oppressione al torace, e un gusto strano in bocca tipo di amaro, problemi sopratutto si aggrava quando finisco la digestione 1/2 ore dopo i pasti, ho fatto visita rx torace nella norma, visita cardiologica e elettrocardiogramma nella norma, gastroscopia fatta un anno fa che evidenzia ernia iatale... fumo 6 sigarette al giorno, cerco di fare una dieta leggera come raccontato dai vostri colleghi pero non da sollievo, secondo voi dai sintomi descritti è reflusso o potrebbe essere altro??
e che terapia potrei fare?
(attualente uso maalox plus al bisogno e peptazol 40 mg al mattino) e soffro un po di ansia (xanax 0, 25 al bisogno)

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe effettiare la valutazione della gastrinemia (prelievo di sangue) sotto terapia per capire se è resistente agli IPP

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Ok grazie dottore,secondo lei questa infiammazione e questi sintomi ricorrenti da 4 mesu è dovuta al reflusso o possono essere altre malattie?
Ps:il mio medico dice che visto gli esami fatti devo stare piu attento all alimentazione e esercizio fisico e che questo fastidio me lo tengo e basta...secondo lei il mio medico ha ragione o ci sono altri metodi per alleviarlo?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di reflusso, ma deve eseguire la gastrinemia come ho consigliato
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Ok lunedi andró dal medico a prescivermi questo esame..la tosse accentuata puo essere dovuta all infiammazione esofagea e reflusso ?o non cenyra nulla?

[#5] dopo  
Utente
Inoltre mentre tossisco mi sembra che si blocchi l aria,è sempre colpa del reflusso?e questa tosse ce l ho da una settimana accompagnato da fastidio allo sterno e tutti gli altri sintomi gia descritti ieri,secondo lei sono reazioni che corrispondono a un reflusso o a un infiammazione esofagea da reflusso?perche questo mancamenti d aria mentre tossisco mi mettondo paura

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il reflusso porta a infiammazione esofagea.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Oggi oltre alla tosse molto insistente ho anche bruciori alla gola e sempre questo fastidio allo sterno,quando inspiro sento una sensazione di fresco lungo la gola e una sensazione dolorosa alla gola come si sentisse grattare la gola,è sempre reflusso?

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non escludo anche un'irritazione bronchiale (legata spesso al reflusso)
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Ok grazie dottore,per l irritazione bronchiale devo assumere farmaci specifici o continuo solamente coi farmaci da reflusso?

[#10] dopo  
Utente
Inoltre la tosse si è intensificata ed è molto forte e sopratutto continua in tutto l arco della giornata,è una tossesecca e si presenta ogni 2 minuti..lei capisce che mi spaventa questa cosa perche non migliora,secondo lei è meglio che vado dal medico?

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È il suo medico che deve gestire la sua problematica. Non non possiamo andare oltre.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Ok,sono dye giorni che non fumo e vorrei smettere,infatti la tosse è diminuita ma secondo lei il dolore retrosternale e il reclusso in questi giorni e nei prossimi sarà peggio o incomincerà un po a passare?perche so chi smette è piu ansioso,per questo domando a lei ...perche soffro d ansia da due anni