Utente
Buon giorno,
Dopo i pasti, oppure qualche ora dopo, avverto una sensazione di rossore e calore al viso, a volte ho anche i brividi, a volte no.
Chi mi sta vicino mi vede rossa (ma non rosso scuro) e mi sente calda in viso.
Soffro di periodi di stitichezza alternati a periodi di diarrea.

Su suggerimento del mio medico di famiglia mi sono rivolta a un gastroenterologo che mi ha prescritto Valpinax attribuendo i miei sintomi al fatto che sono una persona molto sensibile e purtroppo ansiosa.

Sono tornata dal mio medico di famiglia poichè non convinta del fatto che possa essere solo ansia visto che i sintomi arrivano tutti i giorni e lui mi ha prescritto questo esame: ricerca Acido 5-idrossi-indolacetico nelle urine delle 24 ore.
Motivo della richiesta: sosp carcinoide.

Io mangio e non ho perso peso.
Sono andata in diarrea stamttina dopo un mese che non ci andavo.
Ho 38 anni, non fumo e non bevo.

Vorrei capire se la mia sintomatologia puù essere riconducibile anche ad altre malattie dello stomaco o dell'intestino che non siano necessariamente dei tumori?
Spero di essermi espressa in modo adeguato.

Molte grazie,
Sara

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Si è espressa benissimo. Credo di essere d' accordo con il gastroenterologo che l' ha vista. Non è solo questione di ansia. Dallo stomaco partono certi riflessi ( soprattutto attraverso il nervo vago ) che possono essere i responsabili principali del suo disturbo. Quindi credo che il prodotto prescrittole sia quello giusto, non tanto per il leggero tranquillante, ma anche per l' azione moderatamente antivagale. Ma non mi ha detto se fà effetto o no. Il suo medico - giustamente - vuole vedere anche quell' esame per escludere patologie più importanti, per scrupolo, anche se non crediamo che le abbia.
Prof. alberto tittobello