Utente
Buongiorno, vorrei un informazione: vista la mia giovane etá ed i miei sintomi (da colon irritabile) la gastroenterologa fra i vari esami che mi ha fatto fare... non mi ha fatto eseguire il test.
Siccome io sono ipocondriaco... volevo togliermi il dubbio per vivere più sereno.
Secondo voi, il test comprato in farmacia può essere attendibile?
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
N0on ha senso il sangue occulto alla sua età ad ogni modo deve trattarsi di un test di ultima generazione (immunologico).

cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore per la sua risposta. Si, capisco che non abbia senso farlo, d'altro canto neanch’io sono poi così convinto, nel senso che pure io comunque non noto nulla di anomalo per doverlo eseguire e sopratutto sono giovane. Ciò che mi spinge a farlo è la pura curiosità, almeno mi levo quest’ultimo dubbio. Lei cosa ne pensa? Comunque si, il test dovrebbe essere di ultima generazione, domani dovrei ritirarlo in farmacia.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ho dato il mio parere. Non è utile.

cordialità
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Capisco Dottore, allora ora di domani ci penserò su. Grazie comunque per la disponibilità, saluti.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Salve Dottore, approfitto del post aperto per esporle un dubbio con il rischio appunto di andare off topic, quindi veda lei se rispondere o meno.. nessun problema. Allora, in questo periodo.. ho notato che quando sto seduto ho tipo come della sudorazione nel lato B. Ora, il tutto si presenta inodore e indolore. Non ho perdite di muco e neanche di sangue. Non ho problemi nell’andare in bagno.. a parte i classici problemi del colon. Io passo molte ore seduto al computer.. ed utilizzo una poltrona in finta pelle che comunque tiene molto caldo.. e un giorno appena dopo essermi alzato per andare a farmi una doccia.. toncandomi lì per caso notai del bagnaticcio leggero.. tipo sudore, che toccandolo si asciugava subito. La zona interessata era zona orifizio e la riga che porta all’osso sacro. Se sto in piedi non mi succede.. e anxhe se sto seduto non sempre si presenta.. ma quando si presenta non mi desta alcuna preoccupazione poichè è molto leggera. Però, in ogni caso.. suscita dubbi. Questa cosa la notai anche nel 2019.. andato magari ad un meeting e rimanendo seduto magari per 30 minuti o che.. quando mi alzavo lasciavo un alone tipo bagnato che spariva poi in pochi secondi. Altra cosa, successa stamattina, ero nel letto e dopo una chiamata che mi ha messo comunque agitazione poi hè si trattava di una cosa importante.. ho notato che dopo essermi alzato.. (toccandomi per cambiarmi) c’era una riga bagnata lunga orizzontalmente tutto il lato B e avevo difatti il lato b leggermente bagnato. Appena mi sono tranquillizzato si è seccato tutto e anche se ora sono ancora nel letto... non è più bagnaticcio . Di recente.. provai anche a lavorare senza pantaloni della tuta.. quindi rimandendo in biancheria intima.. per vedere se lasciando respirare la zona.. il problema si sarebbe ripresentato o meno, e difatti il problema non si è presentato. Ora, difatti, essendo che sono tranquillo, se mi tocco è normale.. e non è bagnato o che. Potrebbe essere riconducibile a degli episodi di sudorazione? Anche perché io non me ne accorgo, nel senso che, è talmente leggero che ora che ci ho fatto caso ogni tanto me ne accorgo perché tocco lì, ma per il resto non mi crea alcun disturbo. Ultima cosa, riguardo a stamattina, appunto, assieme a questa presunta sudorazione avevo freddo e tremavo.. classici segni che mi vengono quando ho molta ansia (sono un soggetto ansioso ed in cura) lei cosa ne pensa? Potrebbe essere sudorazione? Finito il momento di ansia è sparito tutto, anche questo presunto sudore che a volte compare anche solo nella riga che va verso l’osso sacro.A volte sudo anche leggermente dai piedi... il tutto potrebbe essere quindi sudore? Il mio medico non ha trovato opportuno farmi fare ulteriori accertamenti visto che di recente ho fatto un sacco di analisi per il colon irritabile ed erano negativi, l’unica cosa che non ho fatto è la colonscopia che non mi sembra il caso di farla alla mia età e sopratutto per la sintomatologia che ho io. Lei cosa ne pensa? Grazie