Sangue occulto nelle feci

Buongiorno, ieri mentre sistemavo la cartellina con i vari esami fatti negli anni ho trovato un referto del sangue occulto nelle feci, di tre campioni due negativi ed uno Presente +.

Questo esame l’ho eseguito a dicembre 2019, il medico mi disse di non preoccuparmi e di attendere le risposte della gastroscopia che ho effettuato per un dolore allo stomaco e vomito sporadico.

Dalla gastroscopia è uscito fuori che ho una lieve ipocontinenza del cardias e mucosa gastrica di tipo antrale sede di iperplasia dell'epitelio foveolare, negativo helycobacter.
Inoltre trovo spesso un po’ di sangue sulla carta igienica dopo aver defecato, deduco siano emorroidi (non ho dolori).
Comunque mi è ripreso il panico a distanza di un’anno e passa, secondo voi è il caso di fare altri accertamenti?
Premetto che non ho sintomi strani, l’unica cosa è che a volte vedo gonfiarsi (per l’aria credo) il colon, il gastroenterologo all’epoca mi disse che soffro di colon irritabile.
(Ho 22 anni)
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
Visita proctologica e probabilmente colonscopia. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta, è proprio ciò che temevo, andrò dal proctologo e spero non sia necessaria la colonscopia. Mi è presa una forte ansia da ieri quando ho rivisto il referto, me ne ero completamente dimenticata ed il mio curante mi disse di stare tranquilla e che sicuramente si tratta di emorroidi. Lei a prescindere la proctologo mi farebbe fare una colonscopia anche se è passato più di un anno dall’esame? Sto pensando al peggio.
Mi scusi
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
Dipende dall' esito della visita

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio