Sangue nelle feci

Salve, sono una ragazza di 19 anni che non ha mai avuto problemi di nessun genere, però c'è una cosa che mi sta preoccupando molto: due giorni fa sono andata in bagno e ho notato all'esterno delle feci due striature di sangue abbastanza insignificanti e da lì ho cominciato ad avere paura e, cercando su Internet, c'è scritto che in ogni caso non bisogna sottovalutare il problema e farsi controllare.

Oggi avevo lo stimolo di dover andare in bagno e, dopo tanta paura a causa dello scorso episodio, sono andata quasi a stento e non riesco a capire se all'interno ci sia del rosso o meno, ma nonostante questo sono spaventata all'idea di dovermi controllare.

Non so, secondo voi dovrei farlo?
Vi ringrazio in anticipo per la risposta, buona giornata:)
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
Si, certo, una visita proctologica. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie mille!
l'unico problema è che io ne ho parlato con i miei genitori, persone molto particolari, che rifiutano di farmi fare una visita del genere minimizzando il problema dicendo che " a 20 anni fare una cosa del genere è troppo invasiva" innervosendosi anche.
non essendo indipendente economicamente non potrei nemmeno pagarmela da sola e non so davvero cosa fare, mi sta preoccupando abbastanza questa cosa...
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
Puo' eseguirla con il ssn con impegnativa del suo medico di base. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio