Sangue sulla carta igienica

Buonasera, dopo aver passato 2 anni con problemi intestinali come: crampi, alternanza tra diarrea e stitichezza, flatulenze, gonfiore ecc... Ho scoperto di essere intollerante al lattosio e dopo aver seguito le indicazioni del mio medico posso dire di stare finalmente bene.
Oggi dopo l’evacuazione ho notato dei pallini veramente minuscoli (a mala pena visibili ad occhio) sulla carta igienica.
Ho già avuto dei sanguinamenti diversi mesi fa ma il mio medico mi ha tranquillizzato dicendomi si trattasse di ragadi.
Nonostante abbia notato grandi differenze con i sanguinamenti avuti in passato e la mia ragione mi lascia pensare a residui di pomodoro mangiati il giorno prima la mia ipocondria non mi lascia in pace e penso sempre al peggio.
Devo preoccuparmi oppure mi sto facendo paranoie inutili?

Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,3k 2,1k 87
Paranoie inutili

Solo residui alimentari

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test