Utente 298XXX
Buongiorno
mio padre ha 88 anni e recentemente è caduto in qunato si è appoggiato ad un cancelletto apressione che ha ceduto portandolo a terra. Dall caduta ha evidenziato frattura di due coste. Premetto mio padre è completamente sordo e ultimamente ha registrato un brusco abbassamento della vista.
Aseguito di ciò sono stati condotti degli esami generici ovvero esami del sangue e delleurini ed elettrocardiogramma ( quest'ultimo ha evidenziato delle lievi extrasistoli)
Gli esami del sangue invece presentano questo quadro
Sg--EMOCROMO
Leucociti 6.5
Eritrociti 4
Emoglobina 12.3
Ematocrito 37.6
Volume Corpuscolare Medio 94.1
Concentraz. Emoglobinica Media 30.8
Concentraz. Emoglobinica Globulare Media 32.8
RDW (Àmo. Distrib.Volumi Eritrocitari) 14.8
Piastrine 236
Volume Medio Piastrinico 8.3
Granulociti neutrofili % 65.1
Linfociti% 27.2
Monociti% 6.9
Granulociti eosinofili % 0.2
Granulociti basofili % 0.6
Eritroblasti (%) 0.0
Granulociti neutrofili # 4.2
Linfociti # 1.8
Monociti # 0.4
Granulociti eosinofili # 0.0
Granulociti basofili # 0.0
Eritroblasti (#) 0.0
Sg--VES 49
P--PT (TEMPO DI PROTROMBINA) 0.99
P--aPTT (T. TROMBOPL. PARZ. ATTIV.) 0.85
S--GLUCOSIO 96
S--UREA 45
S--CREATININA 0.71
S--SODIO 137
S-- POTASSIO 4.3
S--CLORURO 100
S--COLESTEROLO TOTALE S--COLESTEROLO HDL 264
S--TRIGLICERIDI 80

S--URATO 4.14

S--BILIRUBINA
Bilirubina totale 0.39
Bilirubina diretta 0.16
Bilirubina indiretta 0.23
S--AST 15
S--ALT 15
S--FERRO 110
S--PROTEINE TOTALI 7.37
S--PROTEINE ELETTROFORESI
Rapporto albumina/globuline 1.23
Albumina 55.1 %
Alfa-l-globuline 3.9 %
Alfa-2-globuline 10.4 %
Beta-globuline 12.2 %
Gamma-globuline 18.4 %
S--PROTEINA C REATTIVA 0.1
S--Vitamina B12 235
S--Folati 4.0
S--TSH RIFLESSO Vedi esami eseguiti

S--VITAMINA B12
S--FOLATI 235
4.0 < pg/mL
ng/mL 191 - 663
4.6 - 18.7
S--TSH RIFLESSO Vedi esami
S--TSH (TIREOTROPINA) 0.18
S--fT3 (TRIIODOTIRONINA LIBERA) 2.1
S--fT4 (TIROXINA LIBERA) 12.8


ESAME COMPLETO URINE ESAME CHIMICO E FISICO
Glucosio assente
pH 6.0
Corpi chetonici assenti
Proteine totali assenti
Bilirubina assente
Emoglobina assente
Urobilina 0.2
Nitriti assenti
Esterasi leucocitaria assente
Densita' 1.015
Colore paglierino
Aspetto limpido
ESAME MICROSCOPICO
Leucociti 1
Cellule epiteliari 0
Cellule di transizione 0
Eritrociti 8
Cristalli 0
Cilindri 0
Il medico di base ha prescritto LIPOSOM FORTE 3 scatole 15 gg (TERMINATE metà settimana scorsa)
CENTRUM una scatola (terminate settimana scorsa)
Delatacortene ( perchè mio padre aveva prurito) terminato 10 gg fa
In questi giorni però stiamo assistendo da un fenomeno mai accaduto prima ovvero mio padre parla o meglio straparla di notte ad alta voce e cade dal letto. Venerdi faròà Tac con mezzo di contrasto e non per terminare il ciclo di esami .
A cosa potrebbe essere dovuto questo "delirio" notturno prima di fare la cura non aveva questo problema.IN ultimo mio padre già da prima di cadere e della cura dorme la maggior parte del tempo Grazie




[#1] dopo  
Dr. Salvatore Bartolotta

24% attività
0% attualità
12% socialità
CALTANISSETTA (CL)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile Signora la terapia con Liposom e Deltacortene può determinare una eccitazione paradossa con agitazione psico motoria sopratutto nell'anziano.

I sintomi dovrebbero migliorare a qualche giorno di distanza dalla sospensione dei farmaci.

Il delirum serale è assolutamente tipico nell'anziano ( in particolare dopo le cadute o altri eventi traumatici) , una volta escluso che vi siano cause organiche deve essere trattato con terapia ipnotica o antipsicotica , ma è necessaria una valutazione specialistica diretta.

La sonnolenza da Lei segnalata prima della caduta potrebbe essere legata ad un problema neurologico , metabolico o iatrogeno .

Le consiglio di procedere con gli accertamenti come sta già facendo .




Dr. Salvatore Bartolotta