Utente 145XXX
Salve ho bisogno di chiedervi il segunete quesito:
E un lungo periodo che soffro di exstrasistole ne soffro da anni dal 1992 anche se prima erano un po piu sporadiche e comunque collegate a qualche episodio di nervosismo, insonnia, e cambio stagioni, pero e circa un anno che li ho tutti i giorni spesso e frequenti ho fatto due visite cardiologiche complete di eletrocardiograma ed ecografia, esami del sangue tutto sano e nella norma percui come gia supponevo non eun problema dovuto al cuore ora pero ho fatto una riflessione questi episodi sono iniziati insieme ad altri fenomeni tipo vertigini (a volte vengono a volte collegate spesso con la variabilita del tempo)e tutto e iniziato lo scorso anno d'estate mentre giocavo al calcetto caddi con la testa facendo il classico colpo di frusta li per li non ho sentito nulla tanto vero che non andai in ospedale perche stavo bene poi un paio di giorni dopo non riuscivo a muovere il collo, ero dolorante e muscoli tesi il tutto e scomparso da solo ma dali sono inziati i fenomeni descritti.
Ora vi chiedo e possibile che la cervicale provochi anche le esxstrasistole e tutto quanto da me descritto ?
Grazie cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. David Puggioni

24% attività
16% attualità
0% socialità
CAGLIARI (CA)
MONASTIR (SU)
SESTU (CA)
CARBONIA (SU)
SELARGIUS (CA)
IGLESIAS (SU)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
In effetti un collegamento diretto tra cervicalgia e extrasistoli non è così insolito, ma più che altro legato allo stress,all'ansia, al dolore ed alla contrazione muscolare che la cervicalgia si porta appresso; ancora potrebbe essere legata anche al tipo di farmaco antinfiammatorio o miorilassante usato.
Potrebbe essere utile, dal momento che è esclusa qualsiasi problema di natura cardiologica, qualche goccia di ansiolitico tipo lexotan 5-10 goccie 2volte/die per un pò di tempo.
Saluti
Dr.David Puggioni