Utente
Vorrei sapere se l'assunzione di Progeffik dal 17° giorno provoca sempre un aumento della temperatura basale.
Nel mio caso non è avvenuto. Per quale motivo? Sono al 19° giorno.
Grazie!

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non necessariamente, dipende dall'assorbimento sistemico e dalla risposta dei centri termoregolatori dell'ipotalamo, che è veriabile da persona a persona.
Le posso chiedere come mai misura la temperatura basale sotto progeffik?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
Premetto che l'anno scorso ho avuto tre aborti spontanei ed ora sono in cura presso un centro pubblico per l'infertilità (la mia è un'infertilità secondaria).
Misuro inoltre da sei mesi la TB, e non ho smesso di farlo anche con l'assunzione di Progeffik per tenere monitorate le risposte del mio corpo nelle varie situazioni.
Comunque nell'attesa che arrivasse la sua risposta la TB si è lievemente alzata, le indico di seguito i valori dall'inizio del ciclo:
36,5
36,6
36,5
36,5
36,6
36,3
36,6
36,4
36,4
36,6
36,4
36,4
36,4
36,3
36,5
36,4
al 17° con progesterone:
36,6
36,7
36,6
36,8
36,8

Come vede è aumentata, anche se non di molto.
Le dico inoltre che generalmente la mia temperatura ha sempre avuto questo andamento, anche senza Progeffik.

Ritiene che sia troppo lieve il rialzo termico?

Spero di non essere stata troppo prolissa.
Grazie!


[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere uno di quei casi in cui i centri non segnalano i cambiamenti del livello ematico di progesterone, e quindi questo sarebbe del tutto inutile continuare il monitoraggio, tanto più che l'uso della TB a scopo procreativo è ormai da ritenere sorpassato.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente
Intanto la ringazio per le risposte.

Sò che il metodo è superato ma in effetti il mio ciclo è sempre risultato bifasico attraverso la TB(ad eccezione di una volta, probabilmente è stato anovulatorio).
Quindi, in qualche modo, anche se impreciso, la TB rivela all'incirca il momento dell'avvenuta o non avvenuta ovulazione.

Stamattina la mia temperatura era 36,7 più alta, anche se di poco, della temperatura nella prima parte del grafico.



[#5]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Da quanto tempo è alla ricerca di una gravidanza?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#6] dopo  
Utente
Da quando è nato il mio primo bambino, nel luglio del 2007, non prendo precauzioni.
Tra settembre 2008 a marzo 2009 ho avuto tre aborti spontanei molto precoci alla quinta settimana. Dalle ecografie non risultava presente nemmeno il sacco gestazionale.
Forse si è trattato di cattive ovulazioni vista la mia età (ho 37 anni).

Dagli esami fatti, sia da parte mia che di mio marito, non risultano anomalie di nessun tipo.

Ora mi è stato suggerito di fare un monitoraggio delle ovulazioni con rapporto mirato.
Nel frattempo sto assumendo un "piccolo rinforzo" a base di inositolo ed il Progeffik.

[#7]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Capisco. Spero che presto possa arrivare la gravidanza che tanto desidera. Mi tenga aggiornata sulla sua situazione, se crede.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#8] dopo  
Utente
La ringazio per la sua disponibilità.
Spero di avere buone notizie da darle.

Solo una domanda: per quanti cicli consecutivi è possibile assumere il Progeffik?
Per sicurezza pensavo di smettere il prossimo ciclo e di riprenderlo quando farò il monitoraggio dell'ovulazione ad aprile.

Faccio a lei queste domande perchè non ho un ginecologo privato che mi segue e quindi a cui telefonare per dei chiarimenti.

Grazie!

[#9]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il progeffik è un progesterone naturale e non esistono limitazioni nell'uso.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi