Utente
Salve,
questa mattina mi sono recata dal ginecologo per una visita e mi ha riscontrato il papilloma virus.Vorrei sapere i tempi di incubazione di questo virus.A luglio ho fatto un pap test dove è risultato tutto a posto,è possibile che il virus fosse nella fase di incubazione e quindi non sia emerso nel pap test?oppure è possibile che abbia preso questo virus succesivamente?Posso comunque stare tranquilla?io continuo ad avere dei dolori al basso ventre ed ho paura di un possibile tumore al collo dell'utero come ho letto su internet.Vi ringrazio!

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signorina,

il papilloma virus è stato riscontrato tramite quale tipo di esame?
Le hanno detto che ha dei condilomi sui genitali esterni?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
Il ginecologo mi ha fatto un esame colposcopico dicendomi di recarmi all'ospedale per fare un esame più specifico per capire se si tratta davvero del pailloma virus e che quasi sicuramente dovrei sottopormi ad una bruciatura.Non ha riscontrato condilomi sui genitali esterni.
Questo è quello che c'è scritto sul foglio che mi ha lasciato:epitelio originario trofico(portio iodoscura).Zona di trasformazione normale(NTZ) iodoscura.Zona di trasformazione anormale(ANTZ).Epitelio bianco sottile.Giunzione squamocolonnare visualizzata,esocervicale.Reperti associati colpite.
Cosa si può capire da questo esame?io ho dato quasi per scontato che si trattasse del papilloma per quello che ho letto su internet,devo comunque recarmi all'ospedale per capire meglio la situzione.Ma nel caso si trattasse di questo virus è pericoloso?il periodo di incubazione di quanti mesi è?
La ringrazio.

[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Aspettiamo il controllo dell'ospedale per capire se effettivamente si tratta di un condiloma, come sembrerebbe dal referto. Ha cambiato partner negli ultimi mesi?

Il virus non è pericoloso, va semplicemente seguito nel tempo. Dall'infezione ad avere lesioni importanti possono passare molti anni.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente
La mia domanda sul tempo di incubazione è proprio per capire se questo virus mi è stato trasmesso dal mio ex ragazzo(che mi ha tradito lo scorso inverno)con il quale ho chiuso la relazione i primi di agosto,oppure un ragazzo che ho frequentato fino lo scorso mese.Comunque la ringrazio nuovamente per la disponibilità.

[#5]  
Dr. Giacomo Sarzo

24% attività
0% attualità
8% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
Cara sig ra l'incubazione nell' hpv in realtà e' quella tipica di tutte le malattie virali, nel caso dell'hpv i primi contatti possono favorire l'attecchimento ma questo non significa che il virus determini per forza una lesione a livello della cervice o dell'ano direi per fortuna. Comunque esegua una ricerca hpv su tampone genitale con tecnica pcr e attenda gli esiti . Poi se tutto negativo come la collega Pontello le suggeriva fara ' dei controlli al bisogno.
Cordialmente
Dr. Giacomo Sarzo
Unità Chirurgia Colon-Proctologica
Università Degli Studi di Padova
www.colon.it - +39 049 776888

[#6] dopo  
Utente
All'ospedale mi hanno detto che ci vogliono minimo due mesi per una visita ginecologica...Posso aspettare tutto questo tempo?

[#7]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non è una situazione di urgenza e potrebbe tranquillamente aspettare i due mesi.
Ma se non riesce a stare tranquilla eventualmente senta in ospedale se ci fosse la possibilità di essere inserita in sovrannumero, altrimenti chieda se c'è la possibilità di effettuare una visita in intramoenia.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#8]  
Dr. Giacomo Sarzo

24% attività
0% attualità
8% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
Cara sig ra non vedo nessun motivo urgente per eseguire la visita. Dato che deve attendere due mesi colga l'occasione di andare dal suo medico di medicina generale per farsi due impegnative una per fare il tampone vaginale per ricerca hpv con tecnica PCR e una per emocromo con dosaggio delle sottopopolazioni linfocitarie in questo modo quando andrà collega ginecologo in ospedale avrà modo di avere qualche dato in più che una semplice valutazione clinica. Cordialmente
Dr. Giacomo Sarzo
Unità Chirurgia Colon-Proctologica
Università Degli Studi di Padova
www.colon.it - +39 049 776888