Orifizio vaginale stretto

L'orifizio vaginale stetto è una condizione operabile o modificabile in qualche modo?

Grazie,
Valentina
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,5k 1,2k 244
Con una valutazione accurata in sede di visita specialistica,si deve escludere una VULVODINIA o una disestesia VULVARE.
Se la valutazione risulterà negativa,si valuterà l'eventuale alterazione anatomica.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La definizione "orifizio vaginale stretto" è stata fatta da una ginecologa, la quale ha anche detto che superato il restringimento iniziale, è tutto regolare.
L'alterazione anatomica di cui parla è chirurgica o si può intervenire in altro modo?

Grazie ancora,
Valentina
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,5k 1,2k 244
Ripeto se alterazione anatomica solo chirurgica.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa