Attivo dal 2006 al 2008
da due anni accuso dolore vulvare.
ho fatto tutti gli esami vari tamponi,pap test, colposcopie ma sono sempre tutti negativi.
sento come delle pulsazioni.
ho trovato solo un ginecologo che mi ha prescritto il laroxil 8 gocce senza risultato (avrei dovuto aumentarlo ma gli effetti collaterali erano insopportabili).
così ha provato a darmi del lyrica inizialmente da 50 mg al giorno (e con questa dose stavo uguale).quando ha aumentato a 75 mg sono peggiorata di molto ,fino a non riuscire a camminare.
mi rendo conto che sia un problema molto complesso, ma non c'è proprio nulla da fare per stare meglio o avere dei periodi di tregua?
leggevo di biofeedback, terapia antalgica...
non ho più una vita ,non riesco a lavorare per non parlare dal punto di vista affettivo ...
grazie a chiunque voglia rispondermi

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Probabilmente si tratta di vulvodinia(dolore vulvare)dovuto ad alterata trasmissione dello stimolo sensitivo.
Si può trattare in tanti modi.Uno di questi è l'uso di AMITRIPTILLINA non perchè antidepressivo(infatti i dosaggi utilizzati sono bassi)ma per migliorare la trasmissione del segnale nervoso.
Non molli,la VULVODINIA si può combattere,con molta PAZIENZA.
In letteratura ci sono molti casi risolti con le varie terapie.
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Attivo dal 2006 al 2008
Grazie Dottore.
ma sono demoralizzata.
l'amitriptillina l'ho assunta per un anno....
sono arrivata a 8 gocce...
e ha fatto molto poco...
quali altre terapie esistono?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il dosaggio va dai 10 mg ai 40 mg assunti im maniera graduale.
Alternativa è la normalizzazione mastocitaria con NORMAST.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4]  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
FANO (PU)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
OSTRA (AN)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente le dermatosi vulvari si manifestano generalmente con prurito,ma quando coinvolgono la semimucosa della faccia mediale delle grandi labbra,delle piccole labbra o del vestibolo possono imitare una vulvodinia(es.lichen scleroatrofico,lichen planus erosivo,dermatite atopica dell'adulto,psoriasi..per fare alcuni esempi).Pertanto anche una visita dermatologica completerebbe l'iter diagnostico.
Cordiali Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#5] dopo  
Attivo dal 2006 al 2008
per il dottor Blasi:ho già provato normast per due mesi ,saginil, e laroxil gocce (non so a quanto corrispondano 8 gocce )...
per il dott.Benini :ho eseguito una biopsia vulvare dove escludevano qualsiasi tipo di lichens o psoriasi ,ero stata da un dermatologo che conosceva tale patologie della vulva.

[#6]  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
FANO (PU)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
OSTRA (AN)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Grazie per la risposta,non posso che constatare il corretto iter diagnostico che però non ha portato allo stato attuale ad una causa organica.
Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Vorrei sapere per quanto tempo si è sottoposta a queste terapie.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Attivo dal 2006 al 2008
il laroxil gocce lo iniziai il luglio 2006 fino allo scorso ottobre.
(i primi 3 mesi 3 gocce, i successivi 8 gocce).
il normast lo assunsi per 2 mesi in asosciazione al laroxil.

[#9] dopo  
Attivo dal 2006 al 2008
potrebbe essere utile anche delle sedute di riabilitazione della muscolatura del pavimento pelvico?visto che i farmaci mi danno troppi effetti collaterali?

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì certo.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI