Utente 390XXX
Salve, sono qui per esporle il mio caso: sabato scorso ho fatto sesso protetto con la mia ragazza ed è successa una cosa alquanto strana, almeno per me essendo la prima volta che è avvenuta. Insomma per farla breve facendo sesso ho sentito un "tack" dentro di lei e ho subito levato e ho visto il preservativo arrotolato sul pene ma non mi sarei mai aspettato successivamente toccandola con la mano di ritrovarmi un pezzo di preservativo dentro di lei (credo sia la parte del serbatoio, non ne sono certo).. Beh vi lascio immaginare la paura e l'ansia provata in questi giorni e soprattutto in quel momento!!! Comunque sia io non ero venuto ma temevo per un presunto liquido preseminale all'interno del serbatoio rimasto dentro di lei per poco tempo e, aggiungo, che l'ovulazione era avvenuta una settimana prima precisamente il 4 ottobre ...dottore vi prego aiutatemi sono in ansia... C'è rischio gravidanza???

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi è sempre bene consigliare la contraccezione d'emergenza post-coitale cioè l' ELLAONE (pillola dei 5 giorni dopo ) che non ha l'obbligo di ricetta medica e non crea effetti collaterali .
Nessuno è in grado di poter affermare l'esatto momento della ovulazione, o la sicura assenza di liquido seminale preeiaculatorio.
Perchè rischiare una EVENTUALE gravidanza INDESIDERATA?
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 390XXX

Aggiungo che oggi la mia ragazza mi ha informato della fuoriuscita di muco cervicale (biancastro e non macchie marroncine o rossastre) dovuto all'espulsione dell'ovulo NON fecondo .. in questo caso posso star tranquillo? O ho errato nello scrivere? Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il muco chiaro, filante e trasparente potrebbe essere un segnale di OVULAZIONE
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 390XXX

Nonostante ciò, scusate l'ignoranza, è il caso di star in pensiero?

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il rapporto è avvenuto in periodo PERIOVULATORIO è a rischio
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI