Utente 392XXX
Buonasera, spero sappia togliermi un pochino la mia ansia feroce..
Scrivo perché so che ne sapete molto più di me.. E riuscirete a togliermi ogni dubbio.

Il mio medico mi ha prescritto la pillola Kipling una settimana fa..

Domenica scorsa mi è arrivato il ciclo al mattino, ed io l'ho presa alle 21 di sera per poi poterla prendere tutte le sere alle 21.

L'ho presa ovviamente tutti i giorni sempre alla stessa ora tranne un piccolo ritardo di un Oretta, ma il medico mi disse che non era nulla.
Sabato sera, ala sesta pillola ho avuto una scarica di diarrea dopo averla presa.. Così appena finito per scrupolo ne ho presa un'altra.. Ma dopo neanche un minuto dall'averla presa ho avuto un'altra scarica più debole..
Ecco, non pensò che abbia voluto dire qualcosa anche perché non avrebbe neanche fatto in tempo ad arrivare nello stomaco.. E la mia prima domanda è: posso aver rischiato con la seconda scarica pur avendo preso un ulteriore pillola?

Quella stessa sera, dopo 6 pillole assunte (7 con quella che ho preso dopo) ho avuto un rapporto non protetto.

Il mio medico mi disse che dopo 5 giorni potevo andare tranquilla.
Su internet è scritto ovunque che se presa il primo giorno di mestruazione la pillola funziona da subito.

Si trovano però molti problemi contrastanti ed io sono molto in ansia..
Ho iniziato ad assumere la pillola proprio per togliermi le ansie del preservativo e la paura di rimanere incinta..

Secondo voi, questa benedetta pillola ha fatto effetto? Funziona? Ho rischiato? Posso stare tranquilla?

Grazie mille in anticipo a tutte per le vostre risposte.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A prescindere dal tipo di pillola , nel suo caso la KIPLING (30 mcg di etinilestradiolo) in caso di vomito e/o diarrea nell'arco delle 4 ore dal momento dell'assunzione , va assunta un'altra pillola da un blister di scorta.
Faccio una precisazione , per DIARREA si intende eliminazione di feci LIQUIDE con RIPETUTE SCARICHE (non feci non formate) .
Se lei ha assunto un'altra pillola è coperta dal punto di vista contraccettivo.
Quando si inizia l'assunzione della pillola dal primo giorno del flusso , la contraccezione parte dal primo giorno di assunzione.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 392XXX

La ringrazio moltissimo per la sua risposta.

Non essendo ancora esperta avevo deciso dopo la "scarica" di prendere un'altra pillola.. Mi spaventava il fatto che subito dopo averla presa sono dovuta immediatamente andare in bagno e pensavo di non essere coperta..

Poi su internet tutti dicono che il primo blister non funziona.. Che bisogna aspettare sette giorni.. E mi sono spaventata..

Posso continuare ad avere rapporti ovviamente non protetti?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CERTO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI