Utente 315XXX
buonasera,
incinta alla nona settimana mi sono recata oggi al pronto soccorso per dolori forti e perdite ematiche.
mi è stata riscontrata una minaccia d'aborto ed un'area di distacco di 10 mm x 15

Il bimbo misura 215 mm e mi hanno fatto ascoltare anche il battito

mi hanno raccomandato riposo assoluto e ESOLUT Ovuli per 30 gg e Buscopan al bisogno

sono preoccupatissima, sarà sufficiente per portare avanti la mia gravidanza serenamente per il mio bambino e per me?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia della minaccia d'aborto è corretta , quindi si tratta di attender l'evoluzione della gravidanza , augurandole che sia il più fisiologica possibile..
Le possibilità terapeutiche nel primo trimestre sono molto ridotte. Per la maggior parte, le anomalie ovulari (soprattutto cromosomiche) fortunatamente provocano l'espulsione e non sembra quindi utile tentare di interferire in questo processo naturale.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 315XXX

Ho chiesto un parere medico per poter avere una rassicurazione che la gravidanza vada a buon fine.
Ovviamente la natura dovrà fare il suo corso.
Quello che onestamente volevo sapere è se il distacco di cui sopra è troppo pericoloso, in quanto leggendo in rete ho letto che altre mamme con distacchi più grandi e con addirittura 1 settimana di riposo hanno avuto buon esito nella chiusura del distacco.
Grazie,.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il comportamento clinico e la evoluzione della minaccia d'aborto sono diverse da caso a caso.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI