Utente 395XXX
Salve. Sono incinta alla 16 settimana. Toxoplasmosi negativa. Sto sempre molto attenta a mangiare carne ben cotta e verdura solo a casa e ben lavata. Il giorno di Natale ero a pranzo fuori con la famiglia e ho mangiato un risotto agli asparagi senza accorgermi che sopra era stato spolverata di prezzemolo tritato a crudo. Pensavo fosse cotto e purtroppo c'è ne era parecchio...ho fatto le analisi di routine 3 giorni dopo ma non penso si potesse già vedere in caso...le prossime sono a fine mese...è il caso che le anticipo? C è pericolo?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Solitamente il prezzemolo viene lavato prima di cospargerlo sugli alimenti.Inoltre la temperatura del cibo è comunque elevata .
Magari per questa volta anticipi l'esame , ma non si deve preoccupare più di tanto.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 395XXX

Se facessi le analisi intorno al 20 di gennaio è sufficiente o è meglio anticipare ancora? Grazie mille per la sua disponibilità

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Va benissimo intorno al 20 gennaio
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI