Utente 397XXX
Salve,
Ho avuto due aborti ad agosto e a novembre con raschiamenti. Ho iniziato gli esami. Ena, lac negativi ma la proteina s libera a 48 il minimo era 55/112. Il.gine dice che non è nulla. Ma mi ha prescritto mutazioni protrombina II, leiden, mthfr.
Ma secondo lei questa proteina non è bassa a tal punto da far pensare a a problemi di coagulazione?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una bassa percentuale di proteina S libera è indice di tendenza alla trombofilia , per questo motivo va indagato in questo senso .
Sicuramente con l'esito degli esami come il fattore V di Leiden , MTHFR ect sicuramente il quadro sarà completo e si potrà prender in considerazione una eventuale terapia come aspirina a basse dosi o eparine a basso peso molecolare
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI