Utente 453XXX
Salve, ho 27 anni e sono incinta di 18 settimane. A 17+3 settimane ho eseguito il dosaggio dell'Alfa feto proteina su sangue materno che è risultato 179 e invece i valori del laboratorio indicavano

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

come mai è stato richiesto l'esame betaHCG su sangue materno?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 453XXX

Intanto la ringrazio per aver risposto alla mia domanda. Comunque io ho effettuato l'esame dell'alfa feto proteina su sangue materno non il betahcg. Volevo inoltre aggiornare voi specialisti che purtroppo, durante un eco di controllo a 19+2 ho scoperto che non c'era più battito fetale e quindi il giorno dopo ovvero il 23/05 sono stata indotta a parto abortivo. Ora la mia domanda cambia. Secondo lei questo valore dell'alfa feto proteina alto può essere stato dovuto all'aborto o ad una malformazione tipo spina bifida?

[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Scusi, è stato un lapsus, volevo dire come mai era stata richiesto il dosaggio dell'alfafetoproteina.

Mi dispiace molto per la perdita del suo bambino. Un livello alto di AFP può deporre per un aborto o per patologia della placenta nel caso di ritardo di crescita. Sarà quindi molto importante avere un esame autoptico accurato, soprattutto della placenta. Le segnalo poi l'associazione www.ciaolapo.it , che si occupa di sostegno al lutto perinatale.

Mi tenga aggiornata se vuole
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente 453XXX

La mia ginecologa richiede sempre il livello di alfa feto proteina. Si comunque hanno inviato sia la placenta che il feto per esame istologico. Comunque alla vistita pre morfologica a 16+2 le misure corrispondevano all'epoca gestazionale e sembrava andare tutto bene. Dimenticavo di dire che durante la gravidanza ho assunto 25 mg di sertralina (zoloft) e 0.50 mg di lorazepam (tavor) al dì, per depressione maggiore e attacchi di panico. Possono aver influito? Grazie ancora per la disponibilità

[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
No, i farmaci che lei riporta sono sicuri in gravidanza.
L'associazione che si occupa di lutto perinatale è CiaoLapo, se può essere utile.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#6] dopo  
Utente 453XXX

e da cosa può essere dipeso? Potrebbe indicarmi quali esami potrei fare per capirci qualcosa in piu?
Ps: ho avuto anche una gravidanza extra uterina nel 2013 con conseguente asportazione di mezza tuba destra e a giugno 2017 gravidanza biochimica.
Grazie

[#7] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Trova la lista degli esami previsti per questi casi e altre informazioni sul forum di CiaoLapo

http://www.ciaolapo.it/forum?view=category&catid=14
e
https://www.dropbox.com/sh/6awx2bk64540ela/AABRJXV0Sk5jorYZVpLL5js6a?dl=0&preview=FAQ+aborto+e+morte+in+utero.pdf

Bisogna registrarsi o accedere tramite social.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi