Utente 351XXX
Buonasera. Ho 22 anni e il 24 di questo mese ho effettuato l'ivg. Aggiungo che dalla sera stessa ho iniziato a prendere gestodiol. Per i primi quattro giorni zero perdite di sangue. Non mi hanno prescritto medicine da prendere. Il quinto giorno sono cominciate le perdite insieme a dei dolori fortissimi alla pancia. Sono andata al pronto soccorso e mi hanno detto che sono causate dal fatto che non mi hanno pulita bene, sono rimasti dei residui. Mi hanno prescritto una cura di 4 giorni: methergin, zitromax e fortilase. E mi hanno detto che dovrò rifare L ecografia subito dopo e che se non fossero andati via i residui mi avrebbe operata di nuovo. Ho iniziato questa mattina con i farmaci.... Mi sento stanca, assonnata, e ho dei malditesta più del solito(li avevo da dopo l operazione. Oggi sono uscita mezz ora e mi sono cominciate vampate di calore con giramenti di testa. È normale? La temperatura corpore oscilla da 36 a 37.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Forse si sarà anemizzata per le perdite di sangue post-IVG , necessita di un controllo della sideremia (ferro nel sangue) .
Le consiglio di continuare l'assunzione della pillola, e di non eseguire la pausa dei 7 giorni per evitare il flusso mestruale per questo mese.
Un controllo ecografico sarà importante.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI