Utente
Buongiorno, mio marito soffre di obesità di II grado (173 cm x 130kg). Io ho un peso normale e nessuna anomalia a parte l'utero retroverso. Dato per scontato che deve mettersi a dieta (cosa tentata più volte e fallita in parte per sua pigrizia i parte per difficoltà organizzative, per lavora è sempre in viaggio), ciò quanto rendere difficile iniziare una gravidanza? grazie mille

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe esserci un tasso estrogenico maggiore ,legato alla produzione da parte del tessuto adiposo.
Uno spermiogramma dopo 4 gg di astinenza sessuale è stato eseguito?
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI