Utente 146XXX
Mia figlia sta facendo la fecondazione assistita presso un centro specializzato,alcuni embrioni allo stadio di blastocisti,sono stati analizzati geneticamente ed è risultato che sono a mosaico. Lo specialista ha detto che le vogliono fare il transfert anche con questi embrioni,perché possono dare origine a bambini sani,ma mia figlia ha dei dubbi. Secondo lei potrebbero dare origine anche a bambini con delle malattie particolari? Per favore mi dia un consiglio e una risposta alla mia domanda. Siamo preoccupate entrambe. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Dovrebbe specificare meglio cosa intenda l'embriologo per embrioni in stadio blastocistico a mosaico.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 146XXX

Le scrivo quello che risulta dalla relazione rilasciata dal genetista:
Ci sono tre embrioni con aneuploidie a mosaico,
più in dettaglio il numero 4 ha una monosomia del cromosoma 18 a mosaico,
il numero 8 una monosomia 7 a mosaico
e il numero 9 una monosomia del cromosoma 13 e trisomia del cromosoma 16,tutte a mosaico.
Le anomalie cromosomiche evidenziate ,se presenti in forma omogenea in tutte le cellule embrionali,non sono compatibili con lo sviluppo della gravidanza. Inoltre è possibile che trattandosi di anomalie a mosaico,l'embrione possa essere in fase di chromosomal rescue. Che cosa significa?

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ecco....aneuploidie in tre embrioni embrioni (in genere quelli che si è soliti trasferire in un transfer). Il corredo non è omogeneo ma a mosaico. Ora si spiega. In parole povere, in ognuno dei tre embrioni coesistono linee cellulari diverse: vi sono linee o popolazioni di cellule normali e linee o popolazioni di cellule con anomalie.
Non credo sia il caso di trasferire questi tre embrioni.
Mi tenga informato se crede.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli