Utente 436XXX
buongiorno,

dopo una tac con contrasto mi è stata riscontrata una ciste follicolare di 2 cm.

Il ginecologo vuole rivedermi dopo il ciclo per monitorarne il decorso. Nel frattempo io sto cercando una gravidanza, la ciste preclude questa possibilità?

[#1] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
La cisti follicolare di 2 cm potrebbe essere un semplice follicolo che non ha ancora ovulato. Dice giusto il suo ginecologo quando dice che deve eseguire un monitoraggio follicolare per vedere se lei é una normo ovulatoria o no.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente 436XXX

la ringrazio per la risposta. Sono in attesa del ciclo. Ho avuto i sintomi di ovulazione il 9 febbraio. In base a questo non è un po presto il 31 gennaio per avere un follicolo di tali dimensioni? Se fosse una ciste e non un follicolo le speranze di un attuale concepimento sono vane?
dai controlli effettuati antecedentemente la mia prima gravidanza erano emerse microcisti ovariche e la ginecologa mi disse che avrei faticato a rimanere incinta, ma così non fu. Invece questa volta siamo già al sesto tentativo. Secondo lei è il caso di farmi seguire da uno specialista?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Salve, i sintomi di ovulazione sono una cosa vaga e teorica quindi non li terrei in conto. Aspetti la mestruazione e ricontrolli ecograficamente se la formazione é ancora presente.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#4] dopo  
Utente 436XXX

grazie mille dottore.