Utente 436XXX
ciao, allora, il 5 gennaio ho fatto l’amore col mio ragazzo eravamo eccitati entrambi tantissimo, se non che lui è entrato dentro me per 3 volte ma si è tolto subito nemmeno 3 secondi insomma io a lui poi ho continuato con la masturbazione e gli è venuto dopo circa 10 mintui.mica succede qualcosa con quel liquido dell’eccitazione? cioe non era proprio liquido eravamo entrambi bagnati da quel fatto che stavamo facendo l'amore, premetto che insomma, no, non era periodo fertile, anzi il ciclo a me si è tolto il 2 gennaio ..e il periodo era basso..quindi periodo fertile è venuto il 7 e l'ovulazione il 12.. quindi non ci sono problemi, almeno credo, ditemi se sono incinta o meno... spero che mi rispondiate, grazie mille. adesso fra 2 giorni deve venirimi il ciclo e ho paura che non mi venga. Premetto che non ho avuto: nausea no. vomito no. febbre no. seno gonfio solo ora.. forse per il ciclo boh. pancia gonfia solo se mangio o bevo..poi vado in bagno e tutto bene.. non sono stanc a mai. le gambe solo quando vado a danza. ho 17 anni, aiutatemiii. vorrei sapere se quel liquido ha fatto succedere qualcosa, se sono incinta e se mi verrà il ciclo..per adesso mi fa male sotto la pancia forse sta per venirmi..non saprei. spero che voi mi rispondiate.
Ieri tornai da scuola e vidi alcune macchie bianche trasparenti e vorrei se sta cosa è legata al ciclo

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina il liquido pre-seminale non contiene spermatozoi. Se il suo, compagno è entrato con il pene per tre volte durante il primo rapporto (lui ha eiaculato fuori dalla vagina dopo 10 minuti solo con la masturbazione), non c'è alcun rischio. Il problema si potrebbe porre se lui entrasse nuovamente in vagina dopo poco tempo senza avere urinato. In questo caso c'è il rischio teorico che degli spermatozi siano rimasti all'interno dell'uretra e quindi il liquido preseminale trasporti gli spermatozoi residui in vagina. Comunque lei è molto giovane. eviti di avere rapporti senza preservativo. Per superare eventuali problemi di imbarazzo lo infili lei a lui e vedrà che diventerà una abitudine e questo renderà la situazione più facile da gestire evitando inutili rischi ed il ricorso a pillole del giorno dopo. Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Allora premetto che prima che lui entrasse dentro me prima non abbiamo avuto rapporti, quello è stato il primo, era solo liquido di lubrificante dai chiamiamolo cosi..spero che non sia incinta e che tra 2 giorni arrivi questo ciclo perché ho altri progetti nella mia vita e davvero punto in alto.. mi fanno male le ovaie a volte e ripeto ho il seno strano..

[#3] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina se le cose sono andate come ha detto non c'è pericolo che sia in cinta. aspetti il ciclo con serenità. Ma stia attenta per il futuro. cari saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#4] dopo  
Utente 436XXX

Gentile Dottoressa, le cose sono andate esattamente come le ho raccontato.. riguardo a ieri la macchia bianca sulla mutandina? anche adesso le ho avute? sempre cose legate al ciclo? tra due giorni arriva ed ho paura

[#5] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina le perdite bianche nelle donne sono assolutamente normali quando sono trasparenti, inodori e filamentose. In questo caso, infatti, si possono manifestare prima e dopo il ciclo mestruale e non sono altro che una semplice reazione del proprio corpo ad un fatto estremamente naturale e fisiologico. Quindi non ci farei molto caso. Stia tranquilla. cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#6] dopo  
Utente 436XXX

gentilissima Dottoressa siete davvero molto veloce nel rispondermi e questa cosa mi fa tanto piacere, e spero che per qualunque inconveniente voi ci sarete sempre quando io ho bisogno. Ritornando al ciclo, ho come l'impressione che mi stia scorrendo poi vado a controllare e non il nulla, oddio spero che arrivi al più presto anche perché mi fanno male le ovaie.

[#7] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina sono un dottore non una dottoressa. In ogni modo sono lieto di esserle utile. cari saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#8] dopo  
Utente 436XXX

Ops, mi scusi Dottore. Grazie mille. Spero che verrà presto, dal fattp che sembra che mi venga ma non è cosi?

[#9] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
cerchi di stare tranquilla, perchè se ha questi sintomi il ciclo sta per arrivare. cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#10] dopo  
Utente 436XXX

gentilissimo. grazie mille.

[#11] dopo  
Utente 436XXX

Buon pomeriggio dottore, vorrei dirle che a me il ciclo ancora deve arrivare, secondo voi in tal caso ci fosse un eventuale ritardo di ciclo devo fare il test o mi accertate che non sia successo nulla?

[#12] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina ritengo che non vi siano possibilità di essere stata messa in cinta in base a quanto mi ha detto. Quindi attenda con fiducia l'arrivo del ciclo. Se no siccome sono passati più di 15 giorni da quando ha avuto il rapporto a rischio può fare un test di gravidanza per sua tranquillità. Cari saluti. Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#13] dopo  
Utente 436XXX

Sono passati 20 giorni da quando abbiamo avuto il rapporto se fossi stata incinta credo che dovevo pure sentire e avere qualcosa invece nulla di ciò..a voltre mi fanno male sotto le ovaie a volte si e a volte no.. comunque ripeto in questi 20 giorni non ho avuto nessun sintomo per essere incinta diciamo..

[#14] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina per questo sono certo che lei non può essere in cinta. Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#15] dopo  
Utente 436XXX

grazie mille vi voglio bene

[#16] dopo  
Utente 436XXX

Buongiorno, mi scusi ancora dottore, oggi deve venirmi il ciclo, se in tal caso non mi venisse, in questi giorni devo preoccuparmi? o fare un test? se invece di fare il test aspetto con serenità?