Utente 512XXX
A dicembre compieró 21 anni, nel 2016 ho assunto la pillola effiprev per circa 5-6 mesi per curare l'ovaio policistico, e gradualmente da quando l'ho assunta ho perso la libido e ancora tutt' oggi ne soffro. Solo di recente si è manifestata ma comunque a livelli bassissimi, irrilevanti insomma. Vorrei sapere se quindi l' assunzione della pillola può avere questo effetto prolungato nel tempo o se si tratta di qualcos'altro.

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., la pillola, in soggetti predisposti, può avere l’ effetto da lei riferito, assolutamente non prevedibile a priori. Si tratta di un disturbo possibile, ma non molto frequente. In questi casi si consiglia di solito di provare a cambiare tipo di pillola, poiché il calo della libido può dipendere da una ipersensibilità ai componenti ormonali della stessa e non è detto che succeda con tutti i prodotti. Se non si riesce a risolvere il problema, può essere necessaria cambiare metodo contraccettivo.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 512XXX

Grazie per la risposta ma io la pillola ho smesso di prenderla dopo quei 5 - 6 mesi e anche dopo averla smessa non ho avuto nessun miglioramento

[#3] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Allora consiglio di effettuare una consulenza dallo psicologo, perché, nei pochi casi correlati all’ utilizzo del contraccettivo , di solito basta interromperlo e il problema si risolve in breve tempo. Cordialita’.
Dr. Lucia Vecoli