Utente
Buongiorno sono una ragazza di 27 anni a dicembre ho saputo tramite un test incerto di essere incinta e in più la beta a, 15 ma alla 5 sett aborto spontaneo.
adesso sono nella stessa situazione le mie ultime mestruazioni sono avvenute il 24/2 e il giorno 21/3 ho avuto delle perdite di sangue marrone/rosa solo per un giorno.
Pensavo fosse ciclo ma nn e stato cosi...mi sono allarmata e ho provato un test di gravidanza con il risultato che la linea del positivo e davvero lieve ma c'è.
in questi due giorni ho anche 37 di temperatura ma nn costante.
Vorrei sapere c'è possibilità di un aborto o e ancora presto?
Ho un po' di ansia di perderlo e vedere in quel test ancora quella linea chiara.
Ah e in più in questo mese ho fatto avvisando il personale e facendo un test delle RX al piede ma con protezione alla pancia e rischioso?

[#1]  
Dr.ssa Daniela Pelotti

24% attività
16% attualità
12% socialità
ABBADIA CERRETO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Carissima il test RX al piede che hai eseguito non comporta certamente problemi alla tua gravidanza iniziale, per quanto riguarda la possibilità di aborto ovviamente è troppo resto, occorre valutare con un test delle beta HCG tramite sangue ed eventualmente una ecografia transvaginale per vedere l’andamento della crescita del sacco gestazionale se in utero e aspettare intorno alla sesta-settima settimana di vedere l’embrione ed il battito cardiaco.
Ricordati che aborti ripetuti possono dipendere da un problema di frammentazione del DNA degli spermatozoi maschili, quindi consiglio eventualmente uno spermiogramma e spermiocoltura per tuo marito, per escludere anomalie degli spermatozoi. Aborti ripetuti potrebbero dipendere anche da una celiachia non diagnosticata o una gluten sensitivity.
Dr.ssa Daniela  Pelotti

[#2] dopo  
Utente
Sono andata venerdi a fare la beta.. sto aspettando i risultati ma il giorno dopo ho appena avuto un altro aborto spontaneo all inizio della 5 set. Volevo chiederle potrei fare degli esami per scoprire la causa perché penso che ci sia qualche problema di fondo e sono preoccupata.me le può prescrivere il mio medico di base o devo andare da un privato? Sono mutuabili? La visita ginecologa la devo fare subito?e ho saputo di un esenzione m00 e possibile?