Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e dopo due anni di pillola ho riscontrato un problema.

Dopo appunto due anni, solo ieri 3.05.
2020, durante un rapporto, ho riscontrato quasta difficoltà.
Riuscivo ad eccitarmi benissimo, ma non a lubrificarmi come al solito.
Tanto da fare male come se provassi del bruciore durante la penetrazione, ma anche ai preliminari.

So che la pillola può provocare questa cosa.
Uso detergenti intimi che non mi hanno mai causato problemi, e ho un'igiene intima regolare.

Ho provato a contattare la mia ginecologa e mi ha risposto di aspettare la fine del ciclo (iniziato oggi 4.05.
2020) e se mai, mi fa cambiare pillola.

Però volevo un altro riscontro.
Sono abbastaza spaventata.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Tra gli effetti collaterali della pillola c'è la secchezza vaginale (VAGINA SECCA) , spesso legata all'eccessiva attività progestinica.
Se possibile rimediare con gel idratanti vulvo-vaginali , non è il caso di cambiare pillola , se quest'ultima non ha generato altri effetti collaterali .
Altrimenti si deve passare ad un a pillola a clima estrogenico.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI