Candida o bartolinite?

Salve.
Circa una dieci giorni fa ho dovuto prendere l'antibiotico augumentin a causa di una pericoronite.
Dopo una settimana dalla fine del ciclo antibiotico (non so se le cose siano correlate) ho notato dei noduli, all'inizio senza alcun dolore, su entrambe le grandi labbra e all'ingresso vaginale.
Inoltre ho notato una patina bianca sulla lingua.
Facendo delle ricerche ho letto che potrebbe essere candida, ma tra i sintomi dovrebbe esserci anche prurito, cosa inesistente, ma solo gonfiore e fastidio.
Cosa mi può dire?
Ci sarebbe rimedi naturali?
[#1]
Dr. Andrea Muscatello Ginecologo 1
Salve, l'uso di antibiotici per via sistemica (per bocca o intramuscolo/endovenoso) spesso si può associare allo sviluppo di patogeni opportunisti soprattutto se non si associano probiotici e fermenti lattici che in qualche misura possono spesso prevenire questa conseguenza. In ogni caso se il fastidio persiste dovrebbe eseguire una visita ed un tampone vaginale e vulvare per confermare la presenza di una micosi genitale ed un controllo presso medico di base o otorinolaringoiatra per capire se necessaria terapia antimicotica orale. Però nel frattempo può provare con terapie a base di calendula o altri lenitivi e se non basta esistono perparati per uso esterno a base di cortisonici ed antimicotici che attenuano l'infiammazione ma prima di ricorrere a questi ultimi andrebbe visitata. Spero di esserle stato d'aiuto.
Buona giornata

andrea muscatello

Dr. andrea muscatello

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio