Sospetto mioma

Buongiorno a gennaio 2019 mi sono sottoposta a un controllo ginrcologico evidenziante un mioma sottomucoso intramurale di17mm.
Ottobre 2020 un altro controllo con mioma 17 mm.
Oggi ho effettuato sonoisterografia con ecografia pelvica evidenziante " formazione aggettante dimensioni 39x22x32 a ecostruttura isoecogena a superficie lievemente irregolare vascolarizzata e non univoca interpretazione.
" conclusioni: formazione aggettante in cavita endometiale (mioma.
?
altro.
)
Volevo sapere
Altro cosa intendono?

E poi è possibile che im prossimita del ciclo (arrivera tra tre giorni) il mioma si ingrandisca per fattori ormonali?

Sono preoccupata per quell indicazione mioma o altro?
E per la dicitura di non univoca interpretazione.
La dott che mi ha fatto la visita non e stata esplicativa e chiara
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40k 1,2k 246
Forse il Collega non è convinto della diagnosi di MIOMA SOTTOMUCOSO (aggettante in cavità uterina) e presumibilmente avrà pensato ad una grossa formazione polipoide a base larga (?) .
Quindi la precisazione diagnostica potrebbe avvenire soltanto con esame istologico , dopo l'asportazione chirurgica della neo -formazione
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio