Malocclusione o fibromialgia?

Buonasera e grazie in anticipo per chi mi risponderà Sono una ragazza di 32 anni e per quasi 3 anni ho vissuto e sto vivendo un inferno iniziato ad agosto con sbandamenti forte instabilità ve la spiego breve psicologa che mi manda da un osteopata che mi dice che ho una rettilineizzazione del rachide cervicale dopo un mese di trattamenti regressione totale dei sintomi per 10 giorni per poi tornare completamente come prima avendo un familiare stretto deceduto x una malattia encefalo il.
medico mi fa fare una rm con mezzo di contrasto encefalo e rachide cervicale del tutto negativa solo protusioni e una lieve artrosi cervicale mi viene prescritta una cura di bentelan punture 13 per 8 giorni a scalare e i sintomi erano migliorati al 90 % era rimasta solo un pò di istabilità ma dovevo fare tecar terapia inizio a fare tecar e il fisiatra decide di farmi un massaggio al collo perchè sono ancora molto contratta entro nel centro senza sintomi quasi e dopo il massaggio esco dinuovo con tutto mi disse lui può essere normale...da li mi gonfiano i muscoli delle spalle e iniziano i dolori che non avevo mai avuto per aiutarmi mi fanno ripetere bentelan nelle stesse dosi che non mi fece nessun effetto e continuo per una settimana circa con dicloreum 150 exspose da 100 e siccome anche questo non mi ha fatto nulla mi viene consigliata qualche oki...cmq con oki i muscoli si sgonfiano e mi alleggerisce il dolore ma aimè inizio a stare male sul serio deperimento organico dopo un mese ho avuto un lieve ittero ho avuto un ipoglicemia a 48 ferritina a 8 e vitamina d a 6 curo tutto questo ma non tollero molti farmaci ad oggi ho fatto migliaiq di esami tutto buono ma avevo solo le vertigini adesso ho dolori orecchie tappate dipende i giorni dolori e scricchioliii la notte alla nuca ai mini sforzi le braccia mi fanno male e soprattutto scricchiolii e dolori al bacino e gambe e braccia con formicoliii intorpidimento ecc...vado dal dentista con la panoramica ad oggi mi dice che ce una malocclusione io in questi 3 anni soffrivo di bruxismo e dopo aver tolto il dente del giudizio il bruxismo è sparito...premetto che quando è inziato il calvario avevo lievi dolori alla mascella e mi stavano uscendo i denti del giudizio ma mai nessuno mi ha indirizzato da un dentista in 3 anni...ad oggi non conduco più una vita normale il dentista mi deve vedere ad aprile perchè mi diceva che devo mettere l apparecchio perchè ho la mandibola disallineata ma può questo conpromettere pure la forza muscolare delle gambe??
?
Grazie a chi mi aiutera a vederci chiaro in tutta questa storia
[#1]
Dr. Sergio Formentelli Dentista, Gnatologo, Ortodontista, Odontostomatologo 7.5k 226 18
Le dico solo:

NIENTE APPARECCHIO fino a che lei non ha risolto i sintomi legati alla malocclusione e al bruxismo.

Le occorre uno GNATOLOGO, non un ortodonziata o un dentista qualsiasi.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno grazie per la tempestiva risposta pultroppo nella mia città non ce un gnatologo e al momento sono impossibilitata ad andare fuori ma quindi lei mi conferma che i miei sintomi potrebbero dipendere dalla malocclusione? Cmq ho anche forti scricchioliii alla deglutizione nel collo davanti alla parte alta e ogni tanto delle leggeri fitte di dolore xome dei crampi
[#3]
Dr. Sergio Formentelli Dentista, Gnatologo, Ortodontista, Odontostomatologo 7.5k 226 18
Certo che potrebbero dipendere dalla malocclusione.
Ma curando la malocclusione è improbabile che cessino i sintomi.
Anzi, il trattamento rischia di peggiorarli.

Le occorre una terapia gnatologica che le risolva i sintomi, e una volta cessati potrà, se lo vorrà, studiare come risolvere la malocclusione.

Riguardo alla sua affermazione:
"purtroppo nella mia città non ce un gnatologo", devo constatare che non ha fatto molti sforzi per cercarli.

Mettendo su google le chiavi di ricerca "gnatologo" + "Caltanissetta" ne sono saltati fuori diversi.
Tempo della ricerca: 10 secondi.

Ora, può scegliere.
O si rivolge allo specialista giusto senza trovare altre scuse, o continua il giro delle sette chiese con gli specialisti più improbabili come ha fatto finora.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi io non ho motivo di dirle uma cosa non vera nn so se qui si può fare ma le posso mandare gli screen di google che cerco uno gnatologo a Caltanissetta e mi da solo dentisti io voglio guarire perchè sto davvero molto male ad oggi....se posso chiederle una cortesia se mi gira anche solo un numero di un medico della mia città le sarei grata se cerca su internet trova chi mi segue è un centro si chiama medical med srl ma non mi da nessun gnatologo forse sbaglio qualcosa io ....grazie in anticipo x la risposta
[#5]
Dr. Sergio Formentelli Dentista, Gnatologo, Ortodontista, Odontostomatologo 7.5k 226 18
Dr.i Casanova
Dr.ssa Mila Milia
Dr. Giacomo Ferrato

Sono i primi tre nomi che hanno passato un filtro grossolano analizzando il loro sito internet con la chiave di ricerca "Gnatologi Caltanissetta" su google.
Non so nulla sulla loro competenza. E' solo una ricerca su Caltanissetta, e sono ALMENO 3, probabilmente di più.

E' ovvio che le dia come risultato degli studi dentistici: gli gnatologi SONO DEI DENTISTI che si occupano di questa branca dell'odontoiatria.

Non troverà mai degli gnatologi che non fanno i dentisti!

www.studioformentelli.it/pagine/articoli/lo-gnatologo-questo-sconosciuto

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ok la ringrazio infinitamente siccome non ho mai sentito parlare dello gnatologo in vita mia non ne so nulla spero di riuscire a risolvere una volta per tutte grazie del suo tempo.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera volevo aggiornarla in merito alla mia situazione mi ha visto uno gnatologo mi ha detto che ho una malocclusione di seconda classe vuole estrarre entrambi i denti del giudizio ( uno già lo tolto )ed uno accanto che è tutto storto e poi mi ha fatto il preventivo per il bite per quanto riguarda l apparecchio non è sicuro di farmelo mettere ....ora giorno 15 devo iniziare con le estrazioni volevo chiedere ma è possibile che sia colpa dei denti del giudizio perchè all'inizio della mancanza di equilibrio e degli sbandamenti mi stavano per uscire e sentivo dei leggeri dolori alla mandibola ...poi volevo farvi una domanda secondo voi visto che dopo 3 anni ad oggi accuso forte malessere generale scricchioliii ovunque addiritura in questo periodo ho un dolore al torace che sparisce quando scricchiola e h24 sento sempre un clik quando ingoio dove si trova l osso ioide e nausea perenne mi hanno riscontrato dai raggi x perdira della lordosi cervicale lieve scoliosi e ridotta la lordosi lombare può essere che sto così male per tutto questo o secondo voi perchè certi medici mi dicono potrebbe essere anche fibromialgia ....dovrei andare anche dal reumatologo anche perchè so che la fibromiagia porta dolori ....ma io accuso un forte malessere generale e scricchioli ma come dolori non posso dire di avere chissa chè....
[#8]
Dr. Sergio Formentelli Dentista, Gnatologo, Ortodontista, Odontostomatologo 7.5k 226 18
Non è solo denti del giudizio...
La diagnosi è malocclusione di seconda classe, e la terapia principale è il bite, l'estrazione degli ottavi è solo l'inizio terapia.

Riguardo alla fibromialgia, preferisco risponsa la persona più esperta nel settore che abbiamo, il dr. Daniele Tonlorenzi.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#9]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio chiedo consiglio perchè ancora a distanza di 3 anni non riesco a guarire e ho girato molti dottori cmq la situazione ormai è degenerata è partita 3 anni fa con forte mancanza di equilibrio e forti sbandamenti ma ad oggi non so più cosa pensare ho una miriade di sintomi che vanno e vengono non so più se sia un peggiornamento dato dalle vertigini o altro e non mi fanno condurre più una vita normale anche a livello psicologico non vorrei entrare in depressione perchè quando sto male non so cosa fare il medico di base mi voleva fare ricoverare ma in ospedale non sono d accordo veramente mi sento confusa .
[#10]
Dr. Daniele Tonlorenzi Gnatologo, Dentista 4.2k 73 73
Gentile paziente, questi casi si presentano sempre molto complessi e necessitano di una visita specialistica presso specialista competente. Ipotizzo (non posso che fare ipotesi), ma lei mi corregga. Da tanti anni ha difficoltà a masticare e dolore alle tempie che peggiora con la masticazione? Delle cose che descrivo quale è venuta dopo? Fatica importante, alzarsi stanca, difficoltà a concentrarsi e a ricordare, mal di testa, dolore addominale inferiore, mal di testa. Mi dica se non li ha, se sono lievi medi o gravi. Poi ancora serve la scala di Epwort (la cerchi) per escludere le apnee notturne, il questionario DN4 per la neuropatia a piccole fibre.
Senza queste informazioni impossibile dare risposte precise. Ma piano piano mi dica con calma potrei forse indirizzarla ad uno specialista (se basta)
Saluti
Daniele Tonlorenzi

https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/#info

[#11]
dopo
Utente
Utente
Buonasera allora i miei sintomi sono iniziati circa tre anni fà con uno sbandamento mentre ero in macchina che mi ha stordito un pò sono tornata a casa dopo pochi minuti ne ho avuto un altro molto forte da lì ho iniziato ad avere confusione mentale sensazione di testa ovattata e mancanza di equilibrio ma nessun e dico nessun dolore .....l unico dolore che avevo in quel periodo ogni tanto era alla mandibola perchè stavano uscendo i denti del giudizio dopo 6 mesi la psicologa mi consiglia un osteopata che mi trova tramite raggi x una rettilineizzazione del rachide cervicale ...e con delle manipolazioni durate un mese per 10 15 giorni circa sparisce tutto....per poi tornare cmq nella prima descrizione io spiego tutto quello che è successo in tutti e 3 gli anni ma cmq per il primo anno a parte doloretti ogni tanto alla mandibola e clik quando sbadigliavo non avevo emicranie o dolori da altre parti dopo sono degenerata ...grazie sempre della vostra disponibilità
Fibromialgia

La fibromialgia è una malattia reumatica con sintomi vari come il dolore cronico diffuso, rigidità muscolare, alterazioni dell'umore. Cause, diagnosi e cure.

Leggi tutto