Utente 149XXX
Buongiorno sono mamma di una bimba di un anno che, alla nascita con parto cesareo a termine e peso nella norma, ha risentito di un importante distress respiratorio con una ospedalizzazione di due settimane post parto in seguito a convulsioni ed al resto dei sintomi legati al problema.
Oggi la bimba ha un anno e soffre di continue riniti con conseguenti problemi bronchiolari. La mia bimba ha 8 denti (4 sup e 4 inf) ed i 4 inferiori chiudono all'ext rispetto ai superiori anche quando dorme e respira con il naso. Io ho dei dubbi:
-si può provare a corregggere la situazione della mandibola già alla sua età?
-potrebbe rientrare tutto il quadro clinico in una sindrome di KARTAGENER? se si, a quale specialista mi devo rivolgere per accertare la cosa?
-il problema dell'occlusione è genetico o può essere legato a difficoltà respiratorie?
-ma soprattutto potrebbe andare a posto da solo o necessiterà comunque di un intervento qualunque esso sia?
grazie per la cortese attenzione
una mamma...

[#1] dopo  
Dr. Andrea Gizdulich

24% attività
0% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
direi che è veramente troppo presto per allarmarsi, la rapidità dell'evoluzione di crescita è elevatissima. la bambina è stata intubata? Potrebbe essere solo una conseguenza temporanea delle manovre fatte.
Dr Andrea Gizdulich
Prof. a.c. Disordini Cranio Mandibolari
Dip. di Odontostomatologia - Università degli Studi di Firenze.
www.dccm.it

[#2] dopo  
Utente 149XXX

Gentile dottore,grazie per aver risposto così presto.
La mia bimba è stata intubata con un 'intubazione tracheale (credo fosse questa la definizione) per una settimana e mi avevano preannunciato che sarebbe stato un periodo difficile dal punto di vista respiratorio il primo anno di vita, ma nessuno ha mai parlato di problemi di malocclusione e non avevo mai pensato potessero essere collegati l'intubamento e la posizione della mandibola.
Quindi è confermato che devo aspettare almeno fino ai due anni prima di consultare uno specialista per la masticazione?
se mi dice di sì mi metterò il cuore in pace e aspetterò per vedere come si evolve la cosa.
Grazie ancora.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
indipendentemente dall'intubazione molto dipende dalla genetica dalla respirazione orale e dalla postura linguale
la possibilità di correzione è in funzione dell'entità della malocclusione e dalla collaborazione, monitorarla da un collega specialista ortodonzista sarà utilissimo in un prossimo futuro, ma dovrà avere un numero maggiore di elementi dentari erotti in arcata
attenda quindi ancora un pò
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#4] dopo  
Dr. Andrea Gizdulich

24% attività
0% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
dovrà attendere per vedere come avviene la crescita degli altri denti e delle basi ossee.
Dr Andrea Gizdulich
Prof. a.c. Disordini Cranio Mandibolari
Dip. di Odontostomatologia - Università degli Studi di Firenze.
www.dccm.it