Utente 292XXX
Salve sono Luca. Dovrò presto effettuare la riabiitazione neuro occlusale con l'apparecchio Planas. La mia è un'asimmetria mista dato che la mandibola è deviata a sinistra a causa della crescita mandibolare superiore a quella mascellare. Col planas potrò recuperare la simmetria anche dal punto di vista osseo giusto? Ho 23 anni.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, non sono esperto nella tecnica di Planas, ma a 23 anni ne dubito.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Come dice il collega Planas è ottimo, ma far crescere la mascella dopo il picco di crescita è impossibile senza chirurgia.
Provi a dare un'occhiata a http://www.danieletonlorenzi.it/atm/la-deglutizione/ e ci sappia dire.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
[#4] dopo  
Utente 292XXX

A me è stato detto che la mia asimmetria non si è ancora consolidata per questo si può ancora operare. In particolare la crescita della mandibola era data dal dente del giudizio di sinistra che sta spingendo in avanti gli altri.

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/1010/Asimmetria-mandibolare legga questo post. Il dente del giudizio che fa crescere una mandibola poi non l'avevo mai sentita.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#6] dopo  
Utente 292XXX

Da quello che mi hanno detto, l'asimmetria scheletrica è del piano occlusale, che è più alto a destra e basso a sinistra, ovvero inclinato. Ho una laterodeviazione sx mandibolare con rotazione della testa. Per quanto riguarda il 28 e il 38 erotti hanno aumentato la verticalità a sinistra, dato che mancano il 48 e il 18 (ritenuto) causando l'simmetria direzionale di crescita.
A questo punto, la laterodeviazione della mandibola dovrebbe essere solamente solo funzionale o no? lo si può dedurre dalle informazioni che mi sono state date?

[#7] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, é chiaro che non è possible rispondere ai suoi quesiti senza poterla visitare.
Tuttavia é ben difficile che , se una bocca resta storta per 20 anni le due emimandibole possano essere uguali. D'altra parte ciascuno di noi é caratterizzato in vari distretti da lievi asimmetrie, spesso ben compensate.
La regola in un adulto con situazione simile alla sua é di trattare la componente disfunzionale, e solo a quel punto, eventualmente, valutare la necessità chirurgica.
Nel suo caso il vero quesito non é se c'é una componente anatomica, che mi sembrerebbe ovvio, ma valutare se questa é determinante nel sostenere la sua sintomatologia.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#8] dopo  
Utente 292XXX

Premetto che la mia bocca non è rimasta "storta" per 20 anni, in quanto l'asimetteria è stata causata da un dente da latte deciduo che ha asimmetrizzato le arcate, o almeno prima la asimmetria era meno evidente dato che nelle vecchie foto questa non c'è.
E poi avrei un altro quesito.. a questo punto la terapia gnatologica di planas-simoes non serve forse a riposizionare mandibola e cranio? Le emiarcate non possono essere riposizionate? Lo chiedo perchè allora se così non fosse il planas non potrebbe essere applicato praticamente a nessun adulto.

[#9] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Modificare l'osso dopo il picco di crescita è ben difficile, modificare i denti no. E' per questo che si fa terapia gnatologica. Spostare i denti modifica il rapporto cranio mandibolare sicuro. Se si è storta dopo 20 anni non è perché la mandibola a quell'età si è messa a crescere solo da una parte. Serve riabilitazione gnatologica, la metodica di Planas è una valida (come ce ne sono altre).
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#10] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
"l'asimetteria è stata causata da un dente da latte deciduo che ha asimmetrizzato le arcate"
Personalmente credo che i denti siano troppo "stupidi" e passivi per creare problemi, tanto più un dente deciduo.
Probabilmente il problema era di fondo, e la bocca è "storta" non da 20, ma da 24 anni, e i denti, decidui e permanenti, sono spuntati dove e come hanno trovato spazio, ad un certo punto contribuendo a dislocare la mandibola, che , proseguendo una crescita in malposizione, da solo storta è diventata storta ed asimmetrica.
La quota di "storta" si tratta riposizionando, l'asimmetria la si lascia se compatibile, o necessita del chirurgo. I denti si spostano ortodonticamente per assecondare il riposizionamento e , se necessaria, la chirurgia.
Ora però proporrei di chiudere: non si può continuare indefinitamente a fare ipotesi senza aver visto il caso.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com