Utente 155XXX
Salve grazie per cio' che fate. Da un po' di settimane ho dolore all'interno delle orecchie,cefalea e un po' di mal di gola, sono andata da tanti medici generici e da un otorinolaringoiatra, tutti mi hanno visitata accuratamente e mi hanno detto che non ho nulla. Sto pensando è possibile che il dolore venga dalla crescita dei denti del giudizio, da un anno sono in crescita i 2 denti superiori, non mi hanno mai dato fastidio,nè dolore etc etc questo dolore alle orecchie mi capitava ogni tanto per uno due giorni e poi spariva adesso invece è più presente per poche ore al giorno ogni tanto il dolore si allevia o sparisce e poi riprende.
Possono essere i denti?? ma è possibile che questo problema mi venga adesso che sono spuntati a metà e prima non no avuto mai problemi??

grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Gentile utente dei sintomi che ci ha riferito quello che può avere un riferimento odontoiatrico è il dolore alle orecchie,anche se è raro che questa sintomatologia sia presente contemporaneamente ad entrambi i lati.
Il dolore alle orecchie è sempre però un dolore secondario,nel senso che è anticipato o comunque contemporaneo ad un dolore dentario ben individuato.
I nervi interessati in queso disturbo sono i TRIGEMINI destra a sinistra con i relativi rami,per questo si sottoponga a visita odontoiatrica per indagare su entrambe le emi-arcate superiori,perchè se ci fosse origine dentaria questa potrebbe dipendere anche dagli altri denti.

http://studiodentisticoauletta.it
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
il disturbo potrebbe anche dipendere da problemi occlusali se si ripercuotono a livello dell'articolazione temporo-mandibolare con dolenzia riferita all'orecchio ma in realtà a partenza dall'articolazione temporo-mandibolare situata a contatto, anteriormente all'orecchio in intimo contatto
una valutazione odontoiatrica e gnatologica è consigliabile
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prima di togliere i denti va fatta diagnosi. Stare a bocca aperta a lungo se fosse presente una malocclusione dentale potrebbe essere pericoloso. Anche la presenza di patologie dentarie potrebbe essere presente.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum