Utente 150XXX
gentili dottori,

avrei bisogno di sapere che esami sono più indicati per valutare la causa dello scatto dell'atm. Dopo una visita odontoiatrica con visione di pantomografia e latero-laterale mi è stato detto che il mio problema è dovuto a un ramo mandibolare più lungo dell'altro. Siccome questa asimmetria non mi era stata riscontrata in passato quando ho portato avanti un trattamento odontoiatrico da un altro specialista, vorrei capire come posso fare per avere la certezza della causa di questo problema.

Grazie dell'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
non esiste un esame per valutare " lo scatto " che è una manifestazione clinica sul quale se si pensa sia collegato ad una patologia si approfondisce lo studio a seconda delle necessità
questo per dirle che gli specialisti possono richiedere esami diversi in funzione della patologia che può associarsi ad un click articolare.
importante dire che il rumore articolare può essere presente anche in assenza di patolgia
una valutazione approfondita di un gnatologo è sicuramente consigliabile
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 150XXX

Intanto La ringrazio per la risposta.

riguardo a:
gli specialisti possono richiedere esami diversi in funzione della patologia che può associarsi ad un click articolare.

durante la visita ho portato esami che avevo fatto in precedenza per il trattamento con apparecchiatura fissa (ortopantomografia e latero-laterale), solo in base a questi ed ha un controllo mi è stata rilevata l'asimmetria (che secondo il medico è causa dello spostamento della mandibola con conseguente "scatto").
Per questo motivo mi chiedo se esistano esami specifici per valutare con precisione la causa del mio problema.

Ho questo dubbio perchè non so se le radiografie sopra citate bastano per poter fare una diagnosi di asimmetria, dato che quando in passato è stato fatto lo studio del caso (da un'altro specialista) per raddrizzare i denti quest'asimmetria con relativo problema non mi era stata presentata.

[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
con le radiografie da Lei citate si possono evidenziare le assimetrie
specialisti diversi possono essere richiesti esami diversi per la patologia articolare e le radiografie che lei ha comunque non servono per fare diagnosi di patologia articolare, ma come detto di assimetria scheletrica eventualmente
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Magari potrebbe interessarLa i meccanismi che causano click. Legga https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=81910 potrebbe forse aiutarLa a comprendere i meccanismi.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum