Utente
Salve, sono un ragazzo di 28 anni; da un po di tempo, saltuariamente, soffro di un dolore all'orecchio destro, è un fastidio di fondo che si tramuta in dolore al tatto/pressione. La zona interessata è quella in basso dietro il padiglione, l'antelice e l'antitrago, poi, toccando, il dolore si ripercuote anche lungo il condotto uditivo. Per maggiore informazione voglio precisare che non ho problemi all'udito.Il mio medico di base ha parlato di sindrome di Costen ed ha saputo consigliarmi un antinfiammatorio nelle occasioni in cui si presenta il dolore.Quello che mi piacerebbe sapere è il motivo di questo dolore!Potrebbe dispendere dal dente del giudizio, dall'acqua che stagna dopo una doccia o cose di questo tipo? Grazie.

[#1]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
difficile rispondere via mail se anche chi ha l'opportunità di visitarla non sembra aver risolto il problema
le ipotesi possono essere le più diverse
il consiglio è di una visita otorino e di una visita gnatologica per escludere patologie all'orecchio e all'articolazione temporomandibolare
difficile sia il dente del giudizio
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Difficile anche che si tratti di acqua dopo la doccia.
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum