Utente 166XXX
Salve, è possibile una correlazione fra malocclusione, asimmetria del viso e altri disturbi quali ansia, camminata sbilanciata, sonno disturbato e contrazione del viso?
Ho fatto diversi esami come l'ecografia del cranio e visite dal neurologo, otorinolaringoiatra, osteopata, etc. Nessuno ha rivelato problemi. Non ho problemi o fastidi di masticazione, anche se una volta il dentista mi accennò solamente ad un possibile digrignamento dei denti durante la notte.
A chi dovrei rivolgermi per verificare se la malocclusione sia la causa del tutto?

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
in parte potrebbero essere correlati
una valutazione gnatologica è consigliabile
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Un ortopedico o un fisiatra l'ha mai visto? Anche se una parte dei fastidi potrebbero essere di pertinenza odontoiatrica non è detto che non possa presentare anche altre cose.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum