Utente 320XXX
da qualche giorno a questa parte sono soggetta a un dolore riguardante la parte sinistra della bocca.
inizialmente ho pensato a una ripresa di crescita del dente del giudizio superiore (in parte già fuoriuscito), con conseguente lacerazione della gengiva e disturbo alla guancia interna. ultimamente però ho problemi nell'apertura della bocca e un senso di fastidio protrattosi anche all'arcata inferiore.
tali disturbi si acuiscono durante la notte dovuti probabilmnete alla posizione assunta durante il sonno, mentre durante la giornata tendono a diminuire, senza mai scomparire.
Premetto che non ho dolori durante la masticazione o nella somministrazione di bevande/cibi caldi o freddi.
prendendo un aulin il dolore dentale è scomparso, ma
rimane l'impossibilità ad aprire la bocca (lato sx).
riesco ad aprire la bocca per 2 cm al max, con
conseguenti disagi durante i pasti e la pulizia dei
denti.
potrebbe essere questo "blocco" responsabile del
fastidio ai denti? da cosa potrebbe essere causato
(visto che mi sono svegliata una mattina con tale
sensazione)? è possibile correlarlo a un colpo di
frusta dovuto a un incidente d'auto di inizi luglio?
cosa posso fare per risolvere tale fastidioso problema?
grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Pietro Convertino

24% attività
4% attualità
0% socialità
ALBEROBELLO (BA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Il suo fastidio potrebbe essere causato da un disordine cranio mandibolare anche conseguente all'incidente occorsole. Ma prima escluderei una patologia a carico dell'ottavo (dente del giudizio) tipo una disodontiasi con pericoronarite, per far ciò basta che lei assuma antinfiammatori e anitbiotici x 3-4 giorni sempre dietro visita specialistica.
In caso contrario dovrebbe affidarsi ad un buon gnatologo che l'aiuterà sicuramente.
A Torino è fortunata perchè può rivolgersi a degli autorevoli professionisti quali il Prof. Mongini o
il Prof. Bracco anche al reparto di ortognatodonzia alle Molinette di cui quastultimo ne è il direttore.
Se lo desidera può contattarmi per ulteriori chiarimenti o consigli nei limiti delle mie possibilità.
Saluti.

Dr. Pietro Convertino
Alberobello (BA)
080-4322607
Dr. Pietro Convertino
Odontoiatra

[#2] dopo  
Dr. Leopoldo Maini

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROVERETO (TN)
ALA (TN)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Concordo col collega di rivolgersi al Prof Bracco al reparto di ortodonzia e gnatologia presso l'ospedale le molinette di Torino che è uno dei massimi esperti a livello internazionale di gnatologia.
distinti saluti
Dott. Maini Leopoldo
La risposta ha carattere puramente informativo.
www.dottmaini.it