Utente 386XXX
Gentili Dottori,

Da circa una settimana ho un forte dolore che dalla mandibola si propaga fino all’orecchio.
Ogni tanto si interrompe, sto benissimo per tutto il giorno e poi ricomincia di punto in bianco. A volte fanno male i denti, mi sembra di sentire una forte pressione, in altri casi il dolore sembra venire proprio dall’osso oppure si concentra solo sull’orecchio.
L’anno scorso ho avuto i medesimi sintomi, otorino e dentista mi hanno mi detto che si trattava di un’infiammazione all’articolazione temporo-mandibolare dovuta al bruxismo. Ho iniziato a portare il bite, ovviamente continuo tuttora, ogni notte senza eccezioni e il problema sembrava risolto.

Non so se può essere collegato, ma circa due settimane fa dall’altro lato della bocca è spuntato un dente del giudizio.

Immagino sia sempre la stessa infiammazione, ma cosa posso fare per risolvere il problema oltre al bite? Oppure potrebbe essere qualcos’altro?
A chi mi dovrei rivolgere? Dentista, otorino o qualcun altro?

Vi ringrazio in anticipo!

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Provi a ritornare dal dentista che Le ha fatto il bite, forse basta un ritocco.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 386XXX

La ringrazio per la risposta.
Purtroppo il mio dentista è in ferie fino alla settimana prossima. Non ce la faccio più, stanotte il dolore mi ha svegliato alla quattro e non c'è antidolorifico che tenga.