Utente 109XXX
Salve a tutti. Mi chiamo Laura, il 12 febbraio sono caduta dalla bicicletta e mi sono fratturata e dislocata il condilo mandibolare con otorragia. Sono stata in ospedale qualche giorno poi mi hanno dimessa. Mi hanno visitata degli specialisti ...e la conclusione è terapia funzionale al fine di non far bloccare la mandibola da un punto di vista "muscolo-articolare"...e quindi faccio esercizi giornalieri operando sulla funzionalità della mandibola.
Mi hanno detto che le fratture al condilo negli ultimi anni vengono "trattate" in questo modo essendo un punto non facilmente operabile chirurgicamente...Volevo un vs consulto in proposito...sono molto spaventata anche perchè inizialmente un medico voleva mettermi le "ferrule" e bloccare per 30 giorni la mandibola...!!! Mi lascia perplessa questa divergenza......Se potete chiarirmi un pò le idee vi sarei grata...!!!!!!!!!!!

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Mi sono iscritto a questo portale da pochi giorni ed ho letto ora la richiesta di aiuto. Mi spiace rispondere così in ritardo, qual'è attualmente la sua condizione? Sono presenti dolori del cavo orale del collo o da qualche altra parte? Nel caso lo siano potrebbe venire a Pisa in via S. Zeno al Dipartimento di Fisiologia per valutare la sua situazione. Dato che queste valutazioni le facciamo io ed il Prof. Brunelli nel caso fosse interessata dovrebbe contattarmi prima per un appuntamento. Spero comunque che non ce ne sia bisogno e che Lei abbia già risolto il suo problema.
Dr Daniele Tonlorenzi Prof AC Fisiologia del movimento e della postura Corso di laurea Fisiopatologia. Università di Pisa
dtonlorenzi@mcarrara.com
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum