Utente 260XXX
Buonasera Dottori,
Sono Nadia, ho 30 anni ed ho iniziato dal 2009 ad avere problemi d'equilibrio. Dopo diverse diagnosi (dalla sindrome di meniere a sindrome trigeminale)e tentativi con diversi farmaci, nel 2011 mi viene detto che ho un deficit vestibolare.
Dopo la riabilitazione, non era comunque compensato. Si pensava prima per problemi di oculomotricita e poi per problemi atm. Ho fatto ben 3 bite in questi anni!!!!il problema non si è assolutamente risolto.
Il primo bite era troppo basso, il secondo era sul'arcata superiore e non andava bene. Il terzo fatto da uno gnatologo ha dato beneficio iniziale e basta. Inoltre l'asimmetria in volto è sempre più evidente.
Trovo sollievo solo per poco dal chiropratico. I miei disturbi sono come se avessi sempre ovattato l'orecchio sinistro, difficoltà d messa a fuoco sempre a sinistra, nausea con minimi movimenti e curve a sinistra!!a volte ho picchi di vertigini che mi costringono a letto x 2 giorni, capita a volte senza preavviso e sempre quando per sbaglio dormo sull'orecchio sinistro. Inutile dire che è davvero dura. Inoltre l'unico mezzo che uso per brevi distanze è la bicicletta. Camminare mi peggiora l'instabilità e l'auto è impensabile. Non ho più una mia autonomia che è la cosa peggiore.
Se avete consigli da darmi li ascolterò più che volentieri.
Grazie mille per l'attenzione.
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
sindrome di meniere, sindrome trigeminale e problemi atm sono la stessa cosa, non tre diagnosi diverse.

I tre bite che ha fatto erano tutti e tre inadeguati.
Troppo basso, superiore o inferiore è sostanzialmente ininfluente; l'unica realtà è che nessuno dei tre funzionava.

Quello che più si è avvicinato è forse quello fatto dallo gnatologo.
Non so però come è stato fatto e con quale criteri di lavoro.

Quelli che faccio io devono essere più volte adattati nel tempo perchè sono lo strumento fondamentale di una terapia di riabilitazione neuro-muscolare e non semplice bite di rilassamento muscolare fine a se stesso.

Prosegua nella ricerca di uno gnatologo di fiducia, perchè è la strada per guarire.------
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#2] dopo  
Utente 260XXX

Buongiorno, grazie per la risposta immediata. Peccato che per le diverse diagnosi che mi hanno fatto credere fossero distinte (oppure ci credevano per davvero) mi sono stati prescritti diversi farmaci da diversi dottori. L'otorino mi ha dato il diuretico e levobren. Il neurologo il tegretol, il flunangen poi ho provato addirittura il citalopram ma assolutamente nulla di tutto questo mi ha aiutato.
In questi anni, purtroppo, ho notato che la maggior parte dei dottori considera solo il suo campo senza allargare la visuale.
L'ultimo bite mi è stato regolarmente bilanciato per due anni e lo portavo sempre, lo toglievo solo per mangiare. Siccome ho speso davvero tanto ho paura affrontare la spesa per un altro bite che magari non andrà ancora bene.
Una domanda, cosa ne pensa del molaggio selettivo per precontatto? Io a sinistra sento come se ci fosse un precontatto, ma quando l'avevo riferito allo gnatologo mi ha risposto che i denti non si limano assolutamente. Chiedo perché avevo letto di casi in cui il paziente aveva fastidi per un minimo precontatto.
La ringrazio molto per il tempo dedicatomi.

[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Sindrome di Menière è il nome che danno gli otorino, nevralgia del trigemino quello che danno i neurologi.
NON SERVONO farmaci.

Non costruisco bite da indossare 24 ore al giorno, MAI, e dissento da questo tipo di approccio, anche se, nelle mani giuste, spesso funziona.

Secondo me occorre far funzionare bene la mandibola, e registrare il bite IN MOVIMENTO.

Non so che altro dirle, se non di cambiare gnatologo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)