Utente 487XXX
Salve, volevo chiedere una delucidazione riguardo un problema che ho da tempo. Ho una asimmetria mandibolare non evidentissima da "fuori". Però è molto evidente che la mia arcata dentale superiore quando sorrido è parecchio inclinata, e questa cosa mi crea problemi a livello sociale. Feci una risonanza magnetica che evidenzió un problema a livello del menisco mandibolare, purtroppo non so adesso in termini tecnici spiegare il tutto, ma mi pare di aver capito che vi era una mancata unione fra due parti all interno della mandibola. Con tutti i limiti del consulto online volevo chiedere se questa cosa potrebbe essere sistemata con un bite oppure o no. È una visita dovrei farla dallo gnatologo o dal chirurgo maxillo facciale? inoltre la mia mandibola fa un fastidiosissimo schiocco molte volte anche quando mi capita di mangiare. Grazie mille in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Legga il link informativo e veda se si riconosce nei sintomi,se ha domande chieda

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html


Se si riconosce nei sintomi lo specialista di riferimento è lo Gnatologo

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Molte cose sono simili al mio caso, anche l'assenza di dolore, e il fatto che nella risonanza magnetica si parlasse di condilo. Però questo click lo sento nella maggior parte delle volte se sono io a fare il movimento, e poche volte involontariamente. Quindi dovrei rivolgermi ad uno gnatologo? Deve essere perfezionato in qualcosa in particolare?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Il click è un segno di incoordinazione condilo meniscale ed è uno dei segni del disturbo temporo-mandibolare.In condizioni normali condilo e menisco traslano insieme nei movimenti di apertura e chiusura.Quando per diverse cause,(malocclusioni ad esempio)il rapporto viene perso,il disco tende a scivolare in avanti:in apertura il condilo lo ricattura e si avverte il click,viceversa in chiusura lo riperde e si avverte un secondo click(reciproco).Il problema è che se il disco si pone completamente dinanzi al condilo,ne impedisce l'apertura,
fenomeno che prende il nome di locking.
Per ulteriori chiarimenti le invio altri due link

https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/1010-asimmetria-mandibolare.html


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/439-gnatologo-costui.html


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia