Utente 956XXX
Tento di essere più conciso possibile per descrivere una situazione per me diventata complessa.
Da tempo mi capita spesso di "smascellare", e come se senta il bisogno di doverla fare scrocchiare per alleggerirmi dalla tensione che sento, adesso anche nella parte superiore e non solo nella mascella. In alternativa mi capita di mordermi continuamente la lingua lateralmente.
Da un lato ho i classici click mandibolari udibili anche da chi sta nella stessa camera. Circa 20 anni fa ho fatto un intervento per re-allineare mandibola e mascella, ai tempi andato bene.
La dentatura l'ho da qualche anno sistemata ed indosso già il bite notturno.
Premetto che sono un tipo ansioso e certe sere inizio a "smascellare" al punto da entrare totalmente in panico, questa situazione mi sta letteralmente condizionando la vita.
La mia domanda principale è: lo "smascellare" dipende da stati d'ansia e-o stress o può dipendere da altri problemi fisici? Per capire se devo indirizzarmi verso cure per la mente o per il corpo.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe spiegare meglio cosa intende per il sintomo riferito nello specifico.Tra le varie cose leggendo la sua anamnesi ipotizzerei un bruxismo/serramento che sono tra le cause di un disordine temporo-mandibolare.
Le invio degli articoli informativi,veda se si riconosce nei sintomi e se ha domande chieda.


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-come-riconoscerlo-e-come-affrontarlo.html



https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html



Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia